IRON VIBRA STOP Audiocostruzioni

 

 

Di cosa si tratta:

Piedi in acciaio tornito antivibrazioni

Produttore

Audiocostruzioni.com

Caratteristiche:

Vedi sotto

Dimensioni:

Diametro 58 mm  altezza 30 mm  peso 450 grammi cadauno

Prezzi:

12 /00 euro  x  nr 1  piede e pastiglia in gomma a scelta 6 mm

 

14/00 euro x  nr 1  piede e pastiglia in gomma siliconica 8 mm

 

20/00 euro  x nr 1  piede e pastiglia in grafite  altezza 7 mm

Colori disponibili

Zincati bianchi oppure neri a richiesta

Per ordinare

audiocostruzioni.com    Sbisa' Giovanni e c snc via grosoli 6 Carpi MO  tel. 059.685054  mail  info@audiocostruzioni.com

Trasporto e pagamento

Trasporto 10 euro  pagamenti accettati  contrassegno - paypal - ricarica postepay -

 

Descrizione:

 

Il problema delle vibrazioni nella riproduzione dell'a musica quando si parla di alta fedeltà, e  una cosa importante , e per risolvere questo problema ho costruito questo oggetto.

Lo chiamato iron vibra stop ,  sono piedoni in acciaio torniti con macchine a controllo numerico , zincati bianchi , dove ci si possono alloggiare pastiglie di vari materiali per attenuare le vibrazioni dell'apparecchio.

Gli iron vibra stop  oltre ad ospitare le pastiglie ,  che approfondiremo dopo , sono per se stessi  molto pesanti , circa 450 grammi ognuno , e aumentando di molto la massa dell'apparecchio contribuiscono da soli a diminuire drasticamente le vibrazioni dell'apparecchio..

 

Gli Iron vibra stop colore nero con grafite

------------------------------------------------------------------

Le soluzioni antivibranti che si possono inserire:

 

 

Si possono scegliere 3 soluzioni ,  con pastiglie in gomma naturale , molto morbida , di altezza 10 mm , altezza 6 mm e pastiglie di grafite di altezza  8 mm . NEW gomma siliconica rossa  8 mm

 

Tutte adesive e di facilissima applicazione.

 

 

Gomma siliconica rossa alt 8mm

Gomma naturale 6 mm

Grafite 8 mm

 

Istallazione: 

 e molto semplice , il kit viene fornito con con del biadesivo sotto , e  anche delle viti autofilettanti.

In base alle vostre esigenze potete mettere o solamente il biadesivo , oppure anche le viti.

E adatto a tutte le elettroniche , sopratutto lettori cd e giradischi , ed e' un upgrade  molto interessante da fare sui vostri apparecchi.

 

 

qui sotto  il dettaglio dell'iron vibra stop  in grafite

 

 

Esempio di montaggio:

 

Un tipico piede originale , in alcuni apparecchi sono anche attaccati con il biadesivo

inizio a svitare 

e al suo posto fisso l'iron vibra stop , in questo caso con la vite ma e sufficente anche con il solo biadesivo

ecco finita la prima fase

tolgo le pellicole del biadesivo

ed ecco fatto  tempo max 5 minuti

 

IL COMMENTO DI MARIO


Salve Davide, sono Mauro    Ti scrivo per ringraziarti del cd omaggio allegato alla confezione dei vibra-stop che ho aquistato. Un gradito omaggio.Nella lettera allegata mi solleciti anche a scrivere qualcosa del mio impianto e le impressioni sul prodotto che mi hai venduto. Per quanto riguarda l' impianto non ho sufficente esperienza per fare delle recensioni, è composto da: sorgente digitale cdp Maestro New  (Audio Analogue) e analogica Planar 25 con exact(Rega). Pre fono VTL 2.5  , preamplificatore Klimo merlino +tps, finale Graaf Gm20, diffusori Zingali Prelude 4. Cablaggio segnale Klimo dis , potenza Mit shotgun 750tube terminator bi-wiring, alimentazione klimo.

Il pre Klimo Merlino

Graaf GM20

Secondo me suona bene, di più non mi sbilancio. Per quanto riguarda i vibra stop posso dirti che dal punto di vista estetico se la gomma fosse nera non sarebbe male. Utilizzo sotto quasi tutte le elettroniche i G-Flex e quindi ho potuto fare dei confronti abbastanza dettagliati e ti posso dare il mio giudizio. Faccio una premessa: ho svolto la prova utilizzando il lettore cd perchè sia il Klimo che il Rega già di loro sono "appoggiati" molto bene sulla superficie dei Solidsteel, invece (secondo me) il Maestro è una macchina che bisogna correggere.E' un ottimo lettore di fascia media (2000-3000?) uno dei migliori ma come tutti sanno la meccanica è il suo lato debole così al posto dei suoi piedini originali io ci metto i G-Flex.Con questo accorgimento la macchina migliora in maniera evidentissima ,sotto tutti i parametri(estensione in frequenza, velocità, dinamica soprattutto la micro, trasparenza......) e a mio giudizio diventa un lettore di fascia superiore. Bene, se al posto dei G-Flex ci mettiamo i tuoi vibra stop non abbiamo un miglioramento così eclatante ma comunque si fanno sentire, eccome. Ovviamente va sottolineato che 4 G- Flex costano 125 euro  mentre 4 vibra stop costano molto meno che la metà. Probabilmente con la grafite al posto della gomma la differenza si sarebbe ridotta, ma già cosi io consiglio a tutti di provare i tuoi vibra stop perchè danno un contributo notevole alla diminuzione delle microvibrazioni ad un prezzo molto onesto. Non ti mando fotografie dell' impianto perchè sono sicuro che i componenti li conosci già. Un saluto e ancora un grazie per la celerità del tuo servizio ed il cd che mi hai mandato,
Mauro    raskpe@tin.it
 

Grazie Mauro sei veramente gentile e ti sono debitore.  Per quanto riguarda la gomma nera , io non avrei nessun problema a metterla e che cambierebbe la qualita'.
Mi spiego meglio quella che ti ho mandato color nocciola e molto morbida e ha un potere smorzante molto forte , mentre quella nera e piu' rigida .. Bene ti lascio e ti ringrazio di nuovo .
ciaooooo Davide

 

---------------------------------------------------------

  IL COMMENTO DI DAVIDE 

 

Ho acquistato da te, oltre un mese fa, tre iron vibra stop con pastiglie in grafite. il mio impianto attualmente è composto da:

Giradischi Acoustical 3100
Braccio Sony PUA 286
Testina Goldring 1022
Cd player Yamaha CDX 993 (prova su TNT audio)
Cd player ADC 100X (una vera sorpresa - entry level

usato dal suono veramente buono!)
Pre Ibrido Rose RV23
Finale Oregon of Audionics CC2
Diffusori Diapason Micra CE (prova su TNT Audio)

 

Dopo aver aperto la confezione (complimenti per l'accurato imballo), ho installato i piedini (sarebbe giusto piedoni!) sul giradischi Acoustical 3100. Dopo un attento ascolto con e senza piedini ho preferito non installarli in quanto il giradischi del peso di 25 Kg. poggiava direttamente sulle barre filettate da 18 mm del tavolino TNT Flexi (vedi TNT audio) e quindi riusciva a scaricare meglio le vibrazioni sul pavimento piuttosto che appoggiato sul ripiano tramite i Vibrastop.

 

Cd player Yamaha CDX 993

Pre Ibrido Rose RV23

 

A questo punto ho montato gli Iron Vibra Stop sul lettore Yamaha CDX993, che nonostante i suoi 10 Kg. di peso ha risposto positivamente alla nuova configurazione. Mi spiego meglio, non è che gli Iron Vibra Stop abbiano cambiato totalmente il suono dello Yamaha, ma all'ascolto si è potuto notare un miglioramento nella musicalità dell'apparecchio con particolare riferimento al contenuto armonico di strumenti a corda ed a fiato. E' un po' difficile da spiegare, ma in linea generale lo stacco di alcuni strumenti, pur mantenendo velocità e precisione, ha un decadimento armonico più naturale e meno artificioso. Inoltre la restituzione dell'immagine virtuale

acquista plasticità. Quindi la differenza tra la configurazione con Iron Vibrastop e senza non fa gridare al miracolo, per lo meno, sul mio apparecchio, ma si fa comunque preferire per una maggiore musicalità e naturalezza nella restituzione del messaggio sonoro.
La recensione, visto il prezzo di questi accessori e considerato che il più delle volte migliorare musicalità e naturalezza di un impianto significa esborsare cifre impegnative è decisamente positiva. Sono convinto che abbinate a macchine più leggere e meno isolate acusticamente riuscirebbero a far fare salti di qualità notevoli alle stesse.
Ti allego qualche foto del mio impianto. Tra le varie foto troverai anche quelle di un lettore CD inglese - ADC 100X - che ho acquistato recentemente per una cifra irrisoria e che sta dando filo da torcere allo Yamaha in
termini di musicalità e facilità d'ascolto. Consiglio a chiunque riesca a trovarlo usato a cifre ragionevoli (meno di
100 Euro) di provare ad ascoltarlo con attenzione.   Davide 
ddenardi@libero.it

 

----------------------------------------------------------------------

 

  IL COMMENTO DI  MARCO

 

Ciao Davide,

 

mi sono arrivati gli Iron Vibra Stop insieme ad un CD veramente gradito....

 

Ho posizionato gli Iron al posto dei piedini originali del mio giradischi Pro-ject Debut e del lettore NAD, e sotto i diffusori B&W 602 S2, collocandoli tra i diffusori stessi e lo stand.

Devo dire che il mio impianto suonava bene, con alti e medi ottimi, ma soffriva un pò sui bassi, un pò poveri rispetto alle altre tonalità, dato ovviamente anche dalla tipologia del diffusore ma penso pure dall'ambiente di ascolto, anche se non essendo grande (sui 20mq) mi attendevo qualcosa di più...

Con gli Iron è certo il fatto che la gamma bassa è decisamente aumentata, pulita nell'articolazione ma più in evidenza e nettamente più calorosa, come se i diffusori avessero cambiato tonalità e guadagnato in potenza di emissone delle basse frequenze, mantenendosi però pulite e controllate ( questo lo deduco dal fatto che devo alzare un pò di più il volume dell'ampli).

 

Insomma, non mi aspettavo che degli accessori potessero cambiare o perlomeno variare la timbrica e il suono di un impianto... e invece si e nel mio caso a mio gusto e parere decisamente in meglio... meno freddezza e più rotondità nell'insieme.

 

Ho sofferto solo un pò nel posizionarli, nonostante il buon biadesivo tendevano a non aderire perfettamente... ma con un pò di pazienza ci sono riuscito!!! Ma è un dettaglio, l'importante è l'efficacia che hanno... e ne hanno senz'altro!!!

 Consigliati veramente!!!

Grazie e alla prossima!!   Marco S.   marco.spezzani@mibitaliana.it

 

------------------------------------------------------

  IL COMMENTO DI  MARCO T.

 

Ciao Davide,

ho ricevuto ieri il pacco con gli Iron Vibrastop che avevo ordinato. Come prima cosa mi voglio complimentare per la confezione, curata in tutti gli aspetti, con i piedoni confezionati singolarmente a protezione da qualsiasi inconveniente.

Non ho resistito alla tentazione di spacchettare subito i piedoni e installarli sul mio ampli. Ti allego le foto del montaggio. L'operazione è stata molto semplice ma mi permetto di suggerirti l'utilizzo di un biadesivo più spesso, quello che ha una specie di cuscinetto, per garantire maggiore aderenza al fondo dell'apparecchio vista la superficie molto ampia del piedone (ne avevo un po' in casa e quindi ho provveduto in autonomia).

L'aspetto estetico finale è fantastico. L'apparecchio ha acquisito un peso complessivo (quasi 2 kg in più) che conferisce solidità non solo visiva. Ma veniamo alle impressioni di ascolto. Premetto che non ho dedicato moltissimo tempo alla cosa, ma personalmente credo molto nell'impressione a prima vista, scusa a primo udito. Sintetizzo con due aspetti credo percepibili : basso più profondo e controllato, scena più stabile. Attribuirei la cosa al fatto che il mio ampli utilizza valvole per la preamplificazione e lo smorzamento delle microvibrazioni avrebbe influito positivamente su effetti di microfonicità o altro. Ho anche fatto una prova semplicemente appoggiando la mano sull'ampli mentre suonava l'impianto. Ho notato che anche quelle impercettibili o quasi vibrazioni ancora presenti prima dell'installazione (malgrado utilizzi un tavolino solidsteel su punte) erano sparite del tutto.

 

     

 

Lungi da me l'idea che un semplice accessorio possa influenzare drasticamente il suono, ma se consideriamo il rapporto prezzo/qualità molto competitivo vista la fattura dei piedoni, il fatto che le vibrazioni spariscono sia per il peso che per l'ottima gomma naturale che è in dotazione ai piedoni, il fattore estetico che non guasta mai per dei narcisisti come noi audiofili...allora direi che l'acquisto è cosa da consigliare (mi permetto di farti un po' di pubblicità).

Ti allego anche due foto del mio impianto che potrai utilizzare a tuo piacimento.

Saluti carissimi.  Marco    M.Terranova@informatica.aci.it

 

--------------------------------------------------------------------------

IL COMMENTO DI CLAUDIO Z.

ciao davide ho ricevuto iron vibrastop, ti posso dire che sono veramente validi.o fatto la prova sotto al pre della graaf, il risultato in parole povere e un suono molto pulito, e definito.nei prossimi giorni sarò preciso, ti mando anche le foto del mio impianto, con maggiori dettagli.ti ringrazio e saluto.claudio  z

------------------------------------------------------------------------

IL COMMENTO DI FLAVIO

 

Flavio ha acquistato gli Iron Vibra Stop con pastiglie in grafite :

 

Caro Davide, arrivati i piedoni, montati ed..ascoltati.  Effettivamente era necessario per una resa maggiormente "a fuoco" e con medi e alti

sensibilmente più scolpiti.      Ottimi!     Flavio

 

 

Torna alla pagina iniziale                                 Hit Counter