SCHEDE E RECENSIONI

Lumin D2

Server di rete Network Player

 


SCHEDA

Di cosa si tratta:

Sever i rete


L'importanza di iscrivervi alla newsletter

Produttore:

Lumnin

Caratteristiche:

Altissima qualità

Costo:

2600 euro anno 2019

Vasta Gamma di Nuovo Usato disponibili  Click

CARATTERISTICHE

 

D2 SPECIFICATION
DSD SUPPORT:
Up to DSD128 5.6MHz, 1-bit
PCM SUPPORT:
Up to 384kHz, 16–32bit, Stereo
UPSAMPLING RATES & BIT DEPTHS:
DSD upsampling option for all files up to 96kHz
PCM 192kHz upsampling option for all files up to 96kHz
ANALOG OUTPUT STAGE:
Wolfson WM8741 DAC chips, 1 chip per channel
Fully balanced layout with high-quality components
DIGITAL OUTPUT STAGE:
BNC SPDIF:
PCM 44.1kHz–192kHz, 16–24-bit
DSD (DoP, DSD over PCM) 2.8MHz, 1-bit
POWER SUPPLY:
Internal 100–240V AC auto-ranging
PHYSICAL:
FINISH:
Raw brushed aluminium or black anodised brushed aluminium
D2 UNIT:
300mm (W), 244mm (D), 60mm (H), 2.5kg
PACKAGING:
470mm (W), 340mm (D), 170mm (H), 4.5kg
SPECIFICATION FOR ALL LUMIN MUSIC STREAMERS
STREAMING PROTOCOL:
UPnP AV protocol with audio streaming extension (OpenHome)
Roon Ready
Spotify Connect
Apple AirPlay
Gapless Playback
On-Device Playlist
APP FEATURES:
Native support for TIDAL, MQA, Qobuz and TuneIn Radio.
Tidal MQA icons to identify high-res music
Qobuz high-res icons to identify high-res music
Volume control
High-resolution artwork
Artwork caching
Search
Multiple tag handling
Composer tag support
Album-grouping in playlist
Automatic internet links to artists/album/songs
Saving and restoring of playlists (including Tidal and Quobuz)
SUPPORTED AUDIO FILE FORMATS:
DSD Lossless: DSF (DSD), DIFF (DSD), DoP (DSD)
PCM Lossless: FLAC, Apple Lossless (ALAC), WAV, AIFF
Compressed (lossy) Audio: MP3, AAC (in M4A container)
MQA

 

INFO DAL WEB

 

http://www.luminmusic.com/lumin-d2.html

 

Ho apprezzato l' audio digitale per un po 'di tempo, abbandonando il mio trasporto di CD di fascia alta nel 2005 per un server musicale basato su Mac Mini alimentando un DACdi fascia alta e aggiungendo successivamente Squeezebox SB3 altamente modificato con un alimentatore lineare personalizzato. 

Questa configurazione "mi ha servito" bene finché non mi sono stancato di avere un sistema informatico nella mia stanza d'ascolto. Mi sono girato verso il Sony HAPZ1ES, un server musicale con una sola scatola che mi ha anche aperto il mondo dei file hi rez. Questa configurazione mi è stata utile fino a quando non è diventato chiaro che Sony non avrebbe supportato i servizi di streaming musicale ad alto rez: potevano tollerare il supporto di Spotify ma non un servizio come Tidal o Qobuz che potrebbero competere con i loro download hiz.

Il momento in cui ho provato Tidal (e più tardi Qobuz) è stato il momento in cui ho capito che dispositivi come la Sony sarebbero diventati mattoni di fascia alta - molto utili per i circa 300 album che possedevo ma inutili per l'età moderna. Sono andato alla ricerca di una streamer musicale, e rapidamente sono caduto nella tana del coniglio. 

Gli streamer di musica sono tutti sulla scheda in termini di caratteristiche e prezzo, dal momento che il mercato è esploso per questi dispositivi . Il prezzo elevato non sempre equivale a più funzioni, e il mio desiderio di trovare una "scatola di una sola misura che faccia tutto" ed evitare un computernel mio sistema si è rivelato impegnativo. Al livello più basso c'erano box come Sonos, Auralic Mini e BlueSound, che supportavano molte funzionalità, ma semplicemente mancavano le raffinatezze di alta gamma per essere considerate seriamente come sostitute della meravigliosa Sony o del mio DAC di 14 anni . All'estremità opposta c'erano dispositivi come Aurender, che sembrano avere i prodotti sonicamente, ma che avevano un prezzo molto alto e non supportavano MQA o file archiviati o avevano anche un DAC integrato (almeno non ai prezzi che stavo guardando ). 

Gli audiofili sono strane economie. Possono spendere migliaia su un amplificatore, ma contano a pagare qualche centinaio di cavi. Possono lesinare su un amplificatore valvolare, ma hanno speso una piccola fortuna per rotolare tubi vintage. Per me, sono gli streamer di rete senza un DAC . Posso giustificare il prezzo più alto di un DACpremium ma $ 3-4k per box box con solo streamer che non fa MQA e non è nemmeno compatibile con Roon mi rende scontroso. E la maggior parte di questi dispositivi di fascia alta sono supportati da un'app proprietaria le cui caratteristiche e qualità sembravano variare molto, da quelle appena funzionanti a quelle non ancora pronte per i grandi campionati. 

Poi nel mio viaggio è successo qualcosa di affascinante - ho scoperto Roon. Questo ha cambiato TUTTO. 

Senza entrare troppo nei dettagli su Roon, pensalo come un sistema operativo per la musica che è indipendente dall'hardware. Può funzionare su qualsiasi computer(Linux, Apple, Android , Windows ) e funziona con qualsiasi hardware in grado di funzionare. Ciò include oltre 40 DAC , streamer, ricevitori, Sonos, dispositivi compatibili con Apple Airplay ecc. Un'app che riunisce tutta la musica memorizzata insieme a tutti i servizi musicali, tra cui Tidal e ora Qobuz, in un'unica interfaccia di ricerca. Ti consente di riprodurre contemporaneamente file musicali diversi su tutti i tuoi dispositivi compatibili roon . Così la signora può ascoltare la sua musica sul Sonos in ufficio mentre mi arrampico nel mio sistema di cuffie nel nostro salotto e i miei figli cantano alla loro musica sui loro computer portatili nella loro stanza.

Tutto ciò di cui avevo bisogno per il nirvana di fascia alta era un endpoint capace di Roon, che è un nome di fantasia per un riproduttore di musica e un DAC . Da qui la mia ricerca e quindi la recensione del Lumin D2. 

Come la Sony , il Lumin è una streamer musicale con una sola scatola. A differenza della Sony , Lumin supporta Roon, trasmette direttamente Tidal e Qobuz se non si utilizza Roon e accede alla musica memorizzata su un'unità di rete o su un disco rigido collegato. Non hai bisogno di Roon per usare il Lumin ma se non usi Roon, ti perderai un vantaggio chiave del Lumin. 

Come la maggior parte dei dispositivi di fascia alta , i singoli sport di Lumin sports e le uscite bilanciate, importanti per gli utenti di cuffie come me che hanno investito in un amplificatore completamente bilanciato e bilanciatocavi per le cuffie e vogliono i vantaggi di una fonte bilanciata. I DAC integrati nel Lumin sono ben noti per il rendering del suono analogico e il supporto fino a DSD 128. 

Non sono riuscito a trovare molte recensioni del Lumin D2 su riviste o blog popolari - strano, perché altri prodotti Lumin sono stati revisionati e il precedente Lumin D1 ha avuto un forte seguito. L'ho quasi passato perché non sono riuscito a trovare un rivenditore di Lumin nelle vicinanze. Ma alcune recensioni mi hanno convinto a lanciare i dadi, soprattutto dopo un'esperienza mista con un altro streamer musicale che ha funzionato benissimo ma non ha migliorato il suono del mio sistema Squeezebox di 14 anni o della mia Sony HAPZ1ES.

Ho trovato un buon affare su un'unità demo e l'ho comprato inascoltato e incrociato le dita. 

Dopo alcune settimane, sono piuttosto un fan. Il Lumin ha un suono analogico caldo che si avvicina al tono del mio meraviglioso DAC di Musical Fidelity TriVista, ma mi fa sentire molto più profondamente nella musica. Sto notando molto più consistenza, più spazio e più "groove" sulla maggior parte dei file. Parte di questo potrebbe essere dovuto al fatto che ora posso provare file hi rez 24/192 dai file Qobuz o MQA di Tidal. Tuttavia, i file redbook (il formato CD standard) suonano molto meglio, e penso che la sinergia di Roon e Lumin abbia qualcosa a che fare con questo.

Quella caratteristica unica di Roon? Tra le molte attrattive di Roon c'è la possibilità di prendere file a 16 bit a 44 kHz e di ricampionarli nella risoluzione da Roon a DSD 64.Questo include non solo i miei file memorizzati ma anche i file di Tidal e Qobuz in streaming. Il Lumin li riceve quindi come file DSD e li rende come tali con il suo DAC interno .C'è un livello più alto di facilità analogica con questi file di Redbook sovracampionati che non sento con la Sony o la TriVista (che suona ancora bene ma è improvvisamente meno rivelatrice, la terrò ancora per l' ufficio ). TriVista non può riprodurre 24/96 o 24/192, per non parlare di MQA. Roon può eseguire il campionamento di quelli su DSD per buona misura, e Lumin li riproduce come file DSD, o come Rez nativo, con MQA. Accidenti!

Certamente aspetto che questo da un $ 4k o più dispositivi come la banderuola Aurender o qualche fascia alta DAC come l'Auralic G2 Vega, ma sono piacevolmente sorpreso di sentire questo livello di qualità del suono da un $ 2300 dispositivo che include sia lo streamer e il DAC (meno nel mio caso come ho risparmiato comprando una demo). Sto guardando il mio $ 2k Sony con nuovo rimpianto, anche se ho avuto 4 anni piacevoli con esso. Il Lumin, quando alimentato da Roon, supera la Sony su Redbook e lo abbina facilmente su DSD e file ad alto rez, PLUS scorre Tidal e Qobuz PLUS supporta Roon. Emerge il flusso di E.One, la mente lunare, e si avvicina il più possibile, come posso ricordare, ascoltando il Chord Qutest - che di per sé è solo unDAC , e che è stato il preferito della mia audizione di soli dispositivi DAC . Ho letto dove la fedeltà di Lumin può essere aumentata di qualche altra tacca aggiungendo un alimentatore lineare (uno spin-and-play facile e veloce) per altre centinaia di dollari. Forse ci proverò, come un aggiornamento simile anni fa ha migliorato radicalmente Squeezebox. Ma mi sto godendo il suono così tanto che non sono tentato di correre fuori e provare questo. Il Lumin sembrerebbe fantastico senza Roon? Non sono stato testato per provarlo usando la sua app nativa, perché non usare Roon è come fare diversi passi indietro. Roon richiede di per sé un altro investimento, sia per il software



licenza e aggiungendo un server per eseguirlo. Ho scavato in profondità e ho comprato il Roon Nucleus Server, che puoi duplicare efficacemente con i kit fai-da-te per metà di quello che chiede Roon, ma il Nucleo funziona fuori dalla scatola e mi ci sono voluti 5 minuti di setup e diverse ore per trovare e mettere insieme un server senza fan. 

Per me, Roon è un desiderio che ho avuto con la Sony - un'app che si aggiorna regolarmente e supporta una miriade di servizi musicali e include funzionalità utili e non è obsoleta quando il produttore decide che la vita utile del dispositivo è terminata o non supporta i servizi in conflitto con i suoi obiettivi aziendali.

Il Lumin D2 è il collegamento hardware mancante: una scatola che esegue la decodifica in streaming e in digitale, ad un prezzo e con fedeltà che non è oscena. Funziona perfettamente, e sembra meraviglioso farlo, certamente con MQA e file di alta rez ma più importante, anche con i file Redbook. Non ho trovato un dispositivo simile che sia ben costruito, completo e ben congegnato, una lista che include il flusso di E. Cne di Bel Canto, il Qutest di Chord, il Moon Audio e molti altri che ho dimenticato. Fatti un favore e seguine uno, o lancia i dadi come me e fai il grande passo. 

Cosa ho ascoltato: 

Muddy Waters - Good Morning Little Schoolgirl (MQA) 
Bob Dylan - House of the Rising Sun 
Passenger - 27
Justin Bieber - Love Yourself 
Fleetwood Mac - Rumours (MQA) 
Groove Armada - Hands of Time 
JJ Cale - Troubador

 

 

SCHEDA FOTOGRAFICA

 

 

 

 

 

 

 

VEDIAMO DIETRO

 

 

 

 

LE APP




IMBALLO E MANUALE



COME SUONANO

 

http://www.luminmusic.com/reviews-d2.html

 

 

Home