Schede e recensioni

Nad T535

Lettore SACD - DVD

 


 

 

 

  Di cosa si tratta

  Lettore CD - Sacd - Dvd


L'importanza di iscrivervi alla newsletter

  Produttore

  Nad

  Costo

  598/00 euro anno 2011

 

 

Caratteristiche


 

  • Plays DVD-V, DVD-A, DVD+R, DVD-R, VCD, SVCD, SACD, CD, CD-R, CD-RW

  • HDMI Output for HD video and audio

  • DVD-A, SACD and DiVx Playback

  • Faroudja DCDi circuit for 480i/576i (DVD standard) video upconversion to 420p/576p

  • HDMI resolutions of 720p, 1080i, and 1080p

  • Component Video Output with Progressive Scan option

  • S-Video and Composite Video Output

  • 12 bit 216mHz video DAC for analogue video output

  • Coax and TosLink optical digital audio outputs

  • Bass Management for DVD-A and SACD

  • Separate 2 channel and 5.1 channel analogue outputs

  • Dolby Digital and DTS decoding

  • MP3, and WMA decoding

  • 24 bit 192kHz DACs

  • RS-232 port

  • IR Input

  • Detachable AC cord

  • DVD 9 Remote Control

---------------------------------------------------------------------------------------------------

 

La tecnologia digitale, sempre in movimento, continua a proporre nuovi formati ottici ed affinare quelli esistenti. Quelli oggi in attività sono il CD, il SACD SuperAudio CD, il DVD Video e Audio, più le relative versioni, registrabili, riscrivibili, audio, video ed altro ancora. Non è quindi pratico, né economico dotarsi di un lettore per ogni formato. Spinto da questa necessità il consumatore si mette alla ricerca di un’unica macchina in grado di leggere tutti i succitati formati. Gli utenti finali più preparati, con l’orecchio allenato al buon suono, temono però uno scadimento delle prestazioni a favore della praticità.

La risposta a tutto questo è il T-535, “universal player” per tutti i dischi digitali, inclusi quelli ad alta risoluzione (DVD-Audio e SuperAudio CD), e quelli di origine informatica, (MP3 e WMA). Quest’ultimi, se registrati alla più alta risoluzione possibile, possono fornire un audio di sorprendente, buona qualità. Il T535, grazie alla sua innovativa tecnologia, consente di riscoprire la propria collezione discografica con una inedita qualità audio, affiancata da uno stupefacente realismo nell’immagine.

Il T535 può leggere i DVD-Video nel convenzionale modo “interlacciato”, ma se il vostro monitor TV lo consente, è molto meglio avvalersi dell’uscita a scansione progressiva (progressive-scan su Video-Component), da cui si può ottenere un’immagine di altissimo livello. Se poi si ha la fortuna di possedere uno schermo ad alta definizione (HD-TV con ingresso HDMI e codifica HDCP), si può sfruttare un’ulteriore risorsa del T535: il processore video Faroudja DCDi. Questo trasforma il formato standard DVD da 480/576 linee, a 720p, 1080i o 1080p dell’HD. L’Alta Risoluzione non è però al solo appannaggio del Video. Anche l’Audio - nel T535 - trova il suo giusto riscontro. Il DVD-Audio fa uso di segnali PCM a 24 bit/192 kHz con compressione “MLP”, considerata la più “audiophile” tra quelle esistenti. Coniugando le tecnologie si accede a prestazioni musicali di superba qualità, fruibile anche con i CD tradizionali.

Diversa storia, ma non meno valida, per il SACD. Esso utilizza un sistema di trattamento dei dati denominato DSD (Direct Stream Digital), superiore a quello del CD sotto molti parametri, ed acusticamente simile all’Analogico. Sia la decodifica da DVD-Audio, sia quella da SACD, sono integrate dalla funzione “Bass-Management”, con la quale è possibile godere appieno di entrambi i formati senza perder tempo a chiedersi quale sistema sia il migliore tra i due.

LE FUNZIONI AVANZATE
Il T535 è dotato di una risorsa tecnica molto importante: la connessione HDMI, ovvero High Definition Multimedia Interface, integrata dalla codifica HDCP (High-Bandwidth Digital Content Protection). Ciò significa il trasferimento del segnale audio/video tra diversi componenti (lettori, processori e flat-panel TV) in totale dominio digitale, senza alcuna forma di distorsione indotta dalla conversione digitale/analogico ineludibile nei sistemi A/V privi di questa chance. Oltre a questa eccezionale opportunità, il T-535 offre al suo utilizzatore funzioni più usuali, quali la moviola a più velocità, la selezione della lingua, le angolazioni multiple, la ripetizione A-B; la funzione “segnalibro”. Esse possono essere attivate, in un arco di pollice, per mezzo dell’ergonomico telecomando in dotazione. Come è consuetudine per i prodotti NAD, anche il T535 è compatibile con sistemi di controllo remoto (es. AMX e Crestron) utilizzando l’ingresso IR e/o la porta RS232 sul pannello posteriore.

LE PRESTAZIONI AUDIO
Il T535 ha tutte le carte in regola per ambire alle migliori performances con tutti i formati digitali. Il segnale digitale è attingibile sia in forma ottica (toslink), sia elettrica (coassiale RCA), sia tramite la connessione A/V HDMI. Il DVD-Audio è tradotto via MLP, metodo di compressione digitale in grado di arrivare fino a 13.8 Mbps, contro i 9.6 Mbps del DVD-Video, senza perdita di informazioni. Per avere un’idea della qualità del DVD-Audio è bene ricordare che il CD raggiunge approssimativamente i 1.5 Mbps, e l’MP3 lo 0.03 Mbps. La conversione D/A avviene poi con DAC a 24 bit/192 kHz, la più alta risoluzione oggi disponibile, ultima frontiera del suono audiophile. Questi delicati e preziosi dispositivi sono protetti dal rumore causato anche da minime fluttuazioni di corrente prodotte dall’alimentazione. Il livello del rumore di quantizzazione all’interno della gamma di frequenze è uniforme su tutta la risposta e risulta efficacemente annullato. Il convertitore D/A garantisce un suono privo di rumore, quindi estremamente chiaro. I dispositivi di uscita a FET ad alta velocità mantegono perfettamente intatti tutti i dettagli deducibili dai formati ad alta risoluzione quali DVD-Audio e SACD.

LE PRESTAZIONI VIDEO
Il T535 è equipaggiato di DDVC, ovvero Dual Discrete Video Circuit, soluzione tecnica che permette di acquisire la maggior qualità di immagine utilizzando l’uscita Video Component. Per garantire questa performance, il T535 impiega convertitori D/A video ad alta velocità (12 bit/216 MHz), molto accurati nella riproduzione dei segnali più deboli ed a basso livello, utili a produrre immagini molto fedeli anche nei particolari minuti. Per ottenere una conversione D/A ancor più dettagliata, viene attuato un sovraccampionamento di 4x se in scansione progressiva, o di 8x se in modo interlacciato. Altro elemento che contribuisce ad elevare la qualità dell’immagine è il filtro con “caratteristiche selettive” flessibili, impiegato come filtro analogico in quest’ultimo stadio. La tecnologia che trasforma il segnale video in scansione progressiva è un sensibile miglioramento rispetto al metodo con scansione interlacciata, usato nelle normali trasmissioni TV ed altri convenzionali programmi. Questo sofisticato processo di elaborazione può trattare circa il doppio delle informazioni rispetto al metodo convenzionale, e può pertanto produrre immagini più definite, prive di rumore digitale, con dettagli più netti e vividi. Questa delicata operazione avviene tramite il processore DCDi della Faroudja, il più apprezzato nel suo genere.

Il T535 esibisce la stessa convenienza di tutti gli altri prodotti NAD, con altissime prestazioni ad un prezzo moderato. Il fatto che sia un lettore universale rappresenta valore aggiunto ad un apparecchio già caratterizzato da questo favorevole rapporto qualità-prezzo.

 

 

Scheda fotografica

 


 

 

 

 



Vediamo dietro


 

Telecomando

 


Imballo    e    manuale


 



Links



http://nadelectronics.com/products/dvd-players/T-535-Universal-DVD-Player




Hit Counter

Home