Recensioni e Schede

Pre phono Audio Analogue  " ARIA" di Luciano Milossa

 

 

Di cosa si tratta

Pre Phono

Produttore

Audio Analogue   www.audioanalogue.it

Caratteristiche

per testine MC e MM

 Costo

705/00 euro  anno 2009  versione 2.0

Due righe prese dal sito ufficiale:

 

Audio Analogue nasce in Toscana nel 1995 dal sodalizio tra professionisti del campo dell'alta-fedeltà ed esperti di elettronica.
Se è vero che un prodotto finito di buona qualità può essere creato solamente da una sinergia piuttosto che dall'estro di un singolo, Audio Analogue nasce sotto i migliori auspici. Infatti, se alcuni dei soci sono già ben noti agli audiofili, gli altri, provengono da vari settori della ricerca e della progettazione ed ingegnerizzazione elettronica, hanno portato un indubbio contributo grazie alla loro esperienza. L'obiettivo di Audio Analogue, frutto del sogno dei componenti stessi, è quello di produrre apparecchi High-End con spiccate qualità soniche ad ogni livello, dal prodotto "Entry" a quello "Reference".

 

Il commento di Luciano:

 

 ARIA di Audio Analogue ,unità Fono

 

 

Ciao carissimi,siamo nuovamente insieme per analizzare una nuova “macchina” musicale della Toscana Audio Analogue.

Premetto che tutte le considerazioni sono assolutamente personali e frutto di alcuni anni di passione nella Musica e di conseguenza nell’ Alta Fedeltà,non mi permetto di insegnare nulla a nessuno ma più semplicemente queste mie conclusioni vogliono essere uno spunto per degli scambi di idee tra noi appassionati del settore.

Ovviamente io non ho alcun interesse materiale in tutto questo, il tutto è nato con il piacevolissimo incontro tra me e Davide in quel ormai famoso Atelier di Carpi,insomma il tutto è realizzato unicamente per passione.

Ci tengo a precisarlo perché vi assicuro che ad esempio Audio Analogue non mi elargisce nessun componente(sigh,sigh…..purtroppo!!!!) a titolo gratuito per testarlo, del resto io non sono assolutamente un professionista del settore anzi, se proprio volete saperlo io sono un ex Chef di cucina(bravissimo) che ad oggi è Direttore di un’ area territoriale per conto di una grande Azienda di Ristorazione Collettiva, quindi direi ben distante da tutto ciò che è elettronica,ma sicuramente è da piccolo che ho maturato una grande passione per la musica, grazie al fatto che la mia città (Trieste) offre ai suoi cittadini molti Teatri Operistici di grande livello (pensate che a Trieste vi è un Teatro alla Scala solamente più piccolino e realizzato dallo stesso Architetto)

 

 

, parecchi localini musicali ed un Conservatorio dove qualche volta ci si riesce ad intrufolare per ascoltare qualche ora di ineguagliabile emozione

 

 

Chiusa questa premessa torniamo all’ oggetto in questione.

 

 

 

Preso dal sito ufficiale:

 

Bello vero !!!

 

 

ARIA è l'anagramma di R.I.A.A. (Recording Industry Association of America). ARIA è anche una dichiarazione di intenti: restituire alla musica l'aria del suono analogico

 

MODIFICA DEL GUADAGNO MC


E' possibile impostare il guadagno dello stadio MC per ottimizzare la dinamica e il rapporto segnale/rumore con qualunque fonorivelatore MC. L'impostazione del guadagno avviene tramite la saldatura, in posizioni appositamente previste all’interno dell’apparecchio, di due resistenze di opportuno valore, fornite a corredo con il preamplificatore in base alla tabella sotto riportata

 

11k

guadagno 20db*

codice DALE

16k

guadagno 22.5 db

codice DALE 1602

22,1k

guadagno 24db

codice DALE 2212

28,7k

guadagno 25.5db

codice DALE 2872

43,2k

guadagno 27db

codice DALE 4322

56,2k

guadagno 28.5db

codice DALE 5623

84,5k

guadagno 30db 

codice DALE 8452

158k

guadagno 31.4db

codice DALE 1583

562k

guadagno 33db

codice DALE 56R2

*guadagno impostato in fabbrica

 

 

ADATTAMENTO DI IMPEDENZA E CAPACITÀ


Nell’imballo è presente una serie di connettori RCA maschi contenenti resistenze e capacità varie per l'adattamento dell'impedenza di ingresso del phono. Per i valori delle resistenze si consiglia di far riferimento ai valori forniti dal costruttore del fonorivelatore adoperato.
Per i valori delle capacità si consiglia di provare varie configurazioni ed ascoltare con attenzione il risultato ottenuto per effettuare una scelta definitiva.
I pin RCA forniti contengono i valori elencati dalla seguente tabella.

 

come potete vedere il prodotto e veramente imponente per essere un pre phono

 

Condensatori:

 

100 pF

verde, anello nero

220 pF

blu, anello nero

330 pF

giallo, anello nero

Resistenze:

100 R

verde

150 R

nero

180 R

blu

220 R

giallo

330 R

rosso

470 R

bianco

 

 

L'interno del pre

 

Il commento di Luciano:

 

Vengono fornite due coppie di connettori, una di colore nero ed una di colore rosso, prive di carico: se necessario, possono essere usate per la personalizzazione del carico capacitivo e per la personalizzazione del carico resistivo.

Iniziamo con lo specificare che ARIA è l'anagramma di R.I.A.A. (Recording Industry Association of America). ARIA è anche una dichiarazione di intenti: restituire alla musica l'aria del suono analogico.

Questa è la premessa che il costruttore ci pone

L’ Aria è stato confrontato con testine MM, con gli stadi fono della AM Audio,il Pre fono Valvolare della Pro-ject Tube Box,il NAD PP1 e basta perché ho finito gli Amici con stadio fono separato!!!

La mia personale sensazione è stata che la musica scorresse veramente morbida,diciamo che sembrava dolce e scorrevole da grande relax ma al momento giusto gli impatti violenti del brano uscivano tutti se così si può dire: all’Americana!!

Personalmente ritengo che l’ Audio Analogue abbia “vinto” la prova confronti a pari merito con l’AM audio oggetto quest’ultimo che fa parte di quel Gota di elettroniche bellissime create dalla rinomata azienda Italica.

A dirla tutta l’ Audio Analogue è dotato a corredo di vari connettori per regolare al millesimo la resistenza e la capacità,inoltre per i più seriosi estimatori delle testine MC esiste la possibilità di regolare il guadagno con delle resistenze(comprese nel pacchetto) da saldarsi in appositi spazi siti all’ interno dell’ oggetto , ma questa è materia per Voi appassionati di Audiocostruzione, io come sopra precisato ,in questo campo posso vantare la bandierina del Brocco!!!

Comunque in poche parole ,questo stadio fono può essere sposato perfettamente a qualsiasi Fonorivelatore per tanto è un oggetto modulabile per tutti i gusti.

 

 

la vista da dietro della versione 2.0

 

 

 

 

Il prezzo a monte di tutto non è insignificante (circa 700/00 E) ma è in linea con gli AM Audio e ben più conveniente di altri oggetti che non possono vantare alcuna qualità in più(questa affermazione è frutto di ascolti ed esperienze di altri appassionati della Venezia-Giulia in quanto io non ho potuto ascoltare altre unità fono di prezzo superiore).

Non ultima caratteristica è l’ eleganza e la bellezza di questa ARIA, in alluminio satinato color argento, semplice ed elegante perfettamente in linea con le altre elettroniche di casa Audioanalogue(che personalmente giudico bellissime),le dimensioni permettono il posizionamente praticamente ovunque,e le connessioni sul retro dell’oggetto sono bellissime e raggiungibili con grande semplicità viste le dimensioni e gli ingombri dell’ ARIA(bè, certo che il nome, fa capire quanto sia praticamente di nessun disturbo!!).

Spero nel mio piccolo di avervi dato qualche indizio in più, dimenticavo di dirvi che ovviamente ho provato una trentina di vinili di tutti i generi , dai Pink Floyd,agli Abba,ai Pooh,a Verdi e Puccini,a Miles Davis e Armstrong sino a Ella Fitzgerald e di questi alcuni erano “normali” altri erano edizioni master da 180gr,inutile dire che con gli ultimi gli ascolti erano veramente stupendi.

Come giradischi ho utilizzato un Rega p3 con testina Shure v15 V,un Thorens TD 105 con testina Stanton EE680,e un Thorens TD 160 MKII con testina ………..sigh non ricordo!!!

Ciao a tutti e buoni ascolti.

   Luciano            Luciano.milossa@libero.it

 

cosa trovate dentro la confezione nella  prima versione , mentre nella versione 2.0 basta un cacciavite per fare tutte le regolazioni

 

Links utili:

 

La recensione di TNT - Audio 

  www.tnt-audio.com/ampli/aria_e.html 

 

Il manuale in PDF della versione 2.0

 http://www.audioanalogue.net/Download/Aria%202.0%20rev1.2a.pdf?PHPSESSID=dae5e46b162db118af2eca2825c214d5

 

Hit Counter

Torna alla pagina iniziale