SCHEDE E RECENSIONI

La Sala di Graziano da Sassari

Con la consulenza di Silvio Torelli

SCHEDA

Di cosa si tratta:

Impianto completo


L'importanza di iscrivervi alla newsletter

Proprietario:

Graziano  pgaa@tiscali.it 

Caratteristiche:

Ben progettato

Info:

-

L’IMPIANTO DI GRAZIANO

e la consulenza di Silvio Torelli

 

 

Ciao a tutti, amici di audiocostruzioni.

Vi presento il mio impianto Hi-Fi - Home Theatre e il componente più influente per il buon ascolto che ho realizzato: la mia sala dall’acustica corretta.

Dopo aver fatto attente prove d’ascolto dei vari componenti che mi accingevo ad acquistare, presso amici che li possedevano e presso un rivenditore, alla fine ho fatto le mie scelte, componendo i due impianti che vi elenco.

 

Impianto stereo:

 

Ampli Jolida 1000 RC

Lettore Cd Audio Analogue, modello Rossini Rev 2.0

DAC Box S USB Pro-Ject

Coppia di casse B&W 804 nautilus

 

Impianto Home theatre:

 

Lettore DVD 3D Panasonic

Denon AVR-2311

Coppia di casse B&W 683

Diffusore B&W htm 62

Quattro diffusori B&W 686

Sub Indiana Line Arbur 10

TV Panasonic serie Viera VT 30 50”

 

come potete vedere le elettroniche sono di tutto rispetto ma il componete più importante è li incollato ai muri, si, senza la correzione acustica potete spender cifre incredibili ma il suono non renderà mai come meritano i vostri componenti.

Per cui mi sono interessato alla risoluzione del problema, ed tramite i sito audiocostuzioni ho fatto la conoscenza di Silvio Torelli che ha progettato l'intervento di correzione acustica della sala che vedete realizzato dalle foto .

Io che da anni ho esperienza di materiali sia fonoassorbenti che fono isolanti non avuto difficoltà nel scegliere i materiali che più si confacevano all'installazione (ho un’impresa di installazioni, www.tecnoimpianti.ss.it).

 

 

 

 

Mentre eseguivo l’installazione dei pannelli sentivo, a mano a mano, cambiare radicalmente il suono della stanza, sino ad arrivare all’optimum quando ho messo in opera l’ultimo dei pannelli.

Se a sala d’ascolto senza trattamento acustico era non molto piacevole anche il solo conversare e l’ascolto musicale era pieno di rimbombi vari che mi costringevano ad ascoltare a bassissimo volume, disponendo – tra l’altro – le casse molto vicino al divano in fondo alla sala (inutile parlare dell’immagine stereo), dopo “la cura” finalmente riesco con chiarezza a percepire definizione, dettaglio, microcontrasto e ricostruzione della scena acustica. Tanto che la sostituzione di uno qualsiasi degli elementi delle mie due catene di riproduzione ora si sente in maniera netta e distinta!

L’ascoltare musica o vedere un film ora è divenuto veramente una cosa piacevole nella mia sala.

Buon ascolto a tutti!

Graziano.

P.S.

Se qualcuno in Sardegna desidera realizzare una sala d’ascolto, su progetto del Torelli, sono disponibile ad eseguire l’installazione, fornendo anche i materiali!

Ciaoooo.

 

ECCO IL PROGETTISTA SILVIO TORELLI E LA SUA CONSULENZA

 

       

 

LINKS

 

http://www.audiocostruzioni.com/p_u/incontri/silvio-torelli-sala-ascolto-tipo/sala-ascolto-tipo.htm

 

 

Hit Counter

Home