Recensioni e Schede

 

L'impianto di Gianluca

 

 

Di cosa si tratta

Impianto completo

Proprietario

Gianluca    mxnudr@tin.it

Caratteristiche

Direi alto livello

 Mio commento

Disposizione ottima ... direi  che questo e un impianto che pu˛ anche piacere alle mogli !!! il che e tutto dire   ... bravo Gianluca

 

Subito un po di pubblicita' al mio cavo  di segnale Reference  ... ringrazio Gianluca

 

Ciao Davide,
 

volevo solo darti un primo riscontro dopo qualche ora di acolto. I risultato Ŕ sorprendente e non lo dico solo io ma anche altre persone coinvolte nella prova 8appassionati e non) tra cui mio padre a cui devo la passione per
l'ascolto della musica.

Maggior dettaglio, scena pi¨ completa, maggior dinamica....questi sono solo alcune delle sensazioni riscontrate fin da subito....

E ora l'impianto

Ti inizio a mandare una foto del mio impianto:

Pre Audio Research LS7
Finale Lectron JH 50
CD Philips 961
Cavo di segnale Sbisa' Reference Gold
Cavo di potenza Supra
Casse New Audio Frontiers Reference Four

il pre  Audio Research LS7

 


Be' il pezzo pi¨ forte per me Ŕ il finale che eroga 50 w in classe A nella configurazione originale delle El34 a pentodo (volendo si potrebbe anche optare, tramite modifica reversibile, per quella a triodo sacrificando circa
metÓ della potenza).

 

Finale Lectron JH 50


Lo acquistai un bel po' di tempo fa quando la Lectro era una casa francese che costruiva meccaniche a valvole basate sui progetti di Jean Hiraga', uno dei primi progettisti a costruire questa nuova generazione di valvolari veloci, dettagliati e potenti.
Poi la casa Ŕ fallita e recentemente ho scoperto che i suoi brevetti sono stati acquistati da una azienda svizzera che ha deciso di portare avanti la tradizione Lectron.

 

Ti allego il sito
(http://www.jeanmaurer.ch/Programme-vente/elements/elements.htm) e ti confesso che, se riuscissi a vendere il mio pre Audio Research LS7, mi piacerebbe riuscire a comporre l'accoppiata pre e finale tutta LECTRON acquistando in Svizzera il pre PA50....vediamo se ci riesco....
 

 

Le grenadier mod 7000
 

i diffusori  New Audio Frontiers Reference Four



Bene, questo e tutto..... allora a presto    Ciao       Gianluca    
mxnudr@tin.it

 

----------------------------------------------------------------------------------

 

Ed ora gustatevi l'impianto del papa di  Gianluca

 

Prefazione  : Come tante volte in questo mondo dell'alta fedelta' succede , dal passato arrivano prodotti meravigliosi .

In questo caso   una splendida coppia di diffusori ,  che si potrebbe dire " adatti anche alle mogli " , costruiti in maniera perfetta , con una cura per i dettagli meravigliosa  , e mi immagino con un ottimo suono.

Questa mia breve introduzione , per cercare di far capire alle persone che seguono il sito , che  sono stati costruiti  apparecchi , amplificatori , diffusori , giradischi , nel tempo  passato che ancora adesso  sono degli standard di ascolto e che competono e molte volte  superano , gli apparecchi di nuova concezione e di costo molto maggiore.

Se avete occasione  di avere per le mani  una qualsiasi vecchia gloria , provate a  investire  una oretta per fare il confronto con un prodotto nuovo ,  capirete  molte cose .......    Davide Sbisa'

 

Come ti avevo accennato nel mio ultimo e-mail, ti mando le foto   dell'impianto   di mio padre.... se le puoi aggiungere alla paginetta per completarla ...
sarebbe perfetto anche perchŔ le casse nelle foto sono del 1969  ( Empire Grenadier 9000 ) Ŕ ancora  oggi si danno un bel da fare......in accoppiata col Luxman L550 vanno alla  grande.
Ci sentiamo presto.   Ciao  Gianluca

 

A parte l'ampli in pura classe A della Luxman L550 (quando la casa  giapponese costruiva apparecchi veramente degni di nota) il pezzo forte Ŕ rappresentato dai diffusori della Empire (la casa americana specializzata soprattutto
nei fonorivelatori) che continuano a funzionare ininterrottamente dal 1969.
 

Guardate che belli questi diffusori ..

 

Modello Grenadier 9000 - tre vie; risposta in frequenza 20 - 20; sensibilitÓ 100 db; costruzione artigianale a mano; forma ottagonale a colonna con base superiore di marmo;
woofer di 38 cm rivolto verso il basso....suono americano bassi molto  corposi, dinamica e sensibilitÓ fuori dal comune.

 

 

Le caratteristiche  tecniche  di questi diffusori

 

 

 

Avete commenti , chiarimenti ,  richieste particolari , scrivete sul forum del sito  vi verra' risposto 

 

Hit Counter Torna alla pagina iniziale