Recensioni e Schede      

 

L'impianto di Andrea di Ferrara

 

 

Di cosa si tratta

Impianto completo B&W 603s3 - Ming da Mc 368 - Sony

Proprietario

Andrea tashunka81@hotmail.com

 

Ciao Davide sono ancora Andrea di Ferrara, finalmente ti mando le foto del mio impianto personale, costatomi più o meno i risparmi degli ultimi anni…. MA CHE SODDISFAZIONE!!!

Il buon Davide, oltre che prodigo di consigli per l’impianto di mio padre, mi ha aiutato a costruire anche il mio, venendo incontro alle esigenze di studente universitario che ovviamente non può spendere una fortuna.

 

Il sistema è così composto:

-         Casse B&W DM 603 S3

-         Amplificatore integrato con 4 KT-88 Ming-da 368-B

-         Lettore CD Sony

-         Cavi di potenza Sommercable  SUPER ELEPHANT

-         Cavi di segnale (uso quelli del Jolida di mio padre)

Il Ming Da MC 368

 

L’impianto, come ho detto, è in via di completamento. Ora sto aspettando fine anno per prendere uno dei lettori CD di Davide che ho già avuto modo di ascoltare insieme ai cavi di segnale.

Di seguito riporto le mie impressioni di ascolto sulle varie componenti:

- Ampli a valvole Ming-da 368-B: è a mio parere il miglior valvolare che ho sentito da Davide, oltre che per la sue veste estetica davvero accattivante, anche per le prestazioni e per il prezzo; i 35 W per canale a triodo sono da preferire ai 50 W a pentodo poiché danno una maggior precisione senza perdere in potenza (35 W a valvole fanno tremare i muri, provare per credere). Il suono è molto presente e dinamico mantenendosi allo stesso tempo preciso, dettagliato ma soprattutto, quello che più conta per i valvolari, CALDISSIMO ed AVVOLGENTE.

- B&W DM 603 S3: casse eccezionali a mio parere per il rapporto qualità prezzo, hanno un alta sensibilità che le rende facili da pilotare per tutti gli ampli, ma soprattutto riproducono il suono esattamente così senza enfasi particolari nelle varie gamme. Abbinate all’ampli creano un atmosfera dolce ed avvolgente con il Jazz ed i generi più Soft, ma fanno tremare la stanza con Rock e generi movimentati!

 

 

- Lettore CD Sony: io lo trovo dignitosissimo, Davide me lo ha fatto portare nella sua sala ascolti (e credetemi non è da tutti essere così disponibili) e lo abbiamo confrontato con l’Esound, Jungson, Cayin e Jolida. Ovviamenente non c’è stata storia, sono incredibilmente superiori, soprattutto quelli a valvole, però tutto sommato il mio lettore se l’è cavata più che bene.

 

Il Ming Da sopra e il lettore Sony  sotto

 

- Cavi di potenza Sommercable: passare dalle famigerate piattine da 5 euro a questi è stato a dir poco strabiliante (come è ovvio!!!). Il suono si è diventato più preciso e sfumature che prima non si percepivano ora si materializzano davanti a te mentre la musica fluisce libera e riempie la stanza. Aggiungo poi che su mia richiesta Davide gentilmente mi ha fatto sdoppiare le terminazioni dal lato diffusori per poter sfruttare il biwiring completo (togliendo i ponticelli di serie alle B&W)

 

 

- Cavi di segnale: anche questi da cambiare, ma quelli del lettore Jolida trovo si comportino bene riproponendo con buona precisione e dettaglio tutta la trama del messaggio musicale.

 

Le vecchie casse marantz di Andrea

 

 

 

Home 

Hit Counter