Schede e recensioni

Systemdek IIX

Giradischi + Braccio Grace
 

 

 

  Di cosa si tratta

  Giradischi


L'importanza di iscrivervi alla newsletter

  Produttore

  Systemdek

  Costo

 1070 $ anno 1988

 

 

Caratteristiche

 

 

 

Dal web tradotto con Google:

 

Una delle cose che mi piace fare di questa rivista è trovare impianti hi-fi che suona bene, ma non costa la terra. Questo è uno dei motivi che sono così entusiasti del IIX Systemdek giradischi.

Systemdek sono un produttore scozzese i cui prodotti erano disponibili in NZ a pochi anni fa, ma fino a poco tempo fa mancava un distributore di corrente NZ. La gamma comprende tre Systemdek giradischi, di cui il IIX è l'unità centrale e l'unico disponibile in Nuova Zelanda in questo momento. Il prezzo è 1.070 dollari comprese braccio. E 'stato anticipato che il IIX entrerebbe in Nuova Zelanda con un braccio Mission, ma braccio Systemdek è ora montato.

Il Systemdek è un giradischi incredibilmente attraente, con un rivestimento in legno nero e un coperchio perspex nero. Il numero di modello è in lettere d'oro sul frontale. Il IIX è una trasmissione a cinghia, sospeso sottotelaio giradischi. La sospensione è facilmente regolabile dall'alto da una chiave a brugola. Per modificare la velocità richiede un cambio manuale del nastro da una puleggia all'altra. Il piatto è fatto da un pezzo di spessore del vetro, con l'onnipresente nero opaco feltro.

Fornito con il giradischi è un braccio Systemdek. Si tratta di un braccio di origine giapponese, OEM, simile a bracci economici della missione e AR. Sembrava felice con una serie di cartucce usate, tra cui un Xl-MC Ortofon MC20 Super e, e un Audio Technica AT31E, anche se non con un F9E Grace. Mi immagino che funzionerà felicemente con la maggior parte delle cartucce che possono essere utilizzati con il Systemdek.

Il Systemdek è stato utilizzato con un 105b Mega e altoparlanti Audax A200, e più tardi con amplificatori e diffusori Naim.

Gli attributi sonora di un giradischi può essere visto in due modi: la quantità di informazioni recuperate dal disco, e come vengono organizzati. Il suono del Systemdek era eccellente. Esso non corrisponde un top giradischi combinazione braccio, ma per una frazione del prezzo viene tantalizingly vicino.

Affrontiamo la maggiore debolezza del primo Systemdek. Si potrebbe avere un po '"ruvida intorno ai bordi." Il IIX non ispira la fiducia e l'autorità che più costoso giradischi dare l'ascoltatore. Oltre a ciò, in realtà non era un gran male con il suono.

Il primo puntatore ad una ben fatta giradischi era il livello molto basso di rumore record. Anche se sembra ancora strano che un giradischi può influenzare il rumore apparente superficie di un record, che fanno, con una migliore giradischi che mostra meno "grunge". recupero del dettaglio dal disco è stata eccellente, che ha fatto il prezzo del Systemdek ancora più sorprendente.

Per me il più forte era la zona dei bassi. Questo è stato ben definito, dinamico e molto ritmico, una considerazione importante per questo l'ex bassista. transienti dei bassi sono stati gestiti molto bene, come sono stati transitori sul resto della gamma. Medi e gli alti erano chiare e aperte.

Ho detto all'inizio di questa recensione che mi piace componenti con un buon rapporto prezzo / prestazioni. Il IIX Systemdek è sicuramente una di quelle componenti. Non solo offrono un eccezionale valore sonico per soldi, ma sembra anche molto affascinante ed è facile da utilizzare come un manuale giradischi può essere. Altamente consigliato.

 

Scheda fotografica

 

Finitura Black

 

 

 

 

Finitura legno


 

 

 

 

Il braccio

 

 

 

 

Vediamo dietro


 

La puntina

 

La puntina montata e una Grado Gold Prestige

 

Links


http://www.audioreview.com/cat/analog-sources/turntables/systemdek/iix/PRD_121364_1597crx.aspx


 

 

 

Home