Indirizzo:
Frankfurter Strasse 145
D-61476 Kronberg im Taunus
Germania

Telefono: (49) (6173) 30-0
Fax: (49) (6173) 30-2875
http://www.braun.com

Statistiche:
Società privata
Incorporated: 1921 come Firma Max Braun, Maschinen-und Apparatebau
Dipendenti: 8.300
Sales: 1,03 miliardi dollari (2001)
NAIC: 335.211 Housewares elettrici e per la casa Fan Manufacturing; 339.112 chirurgica e medica strumento di produzione; 334.518 Watch, orologio, e la parte di produzione

Azienda Prospettive:
La società ritiene che la propria immagine di marca - basati sul core valori innovativi, affidabili e distintivo - come un fattore chiave di successo. "Il nostro obiettivo è quello di sviluppare prodotti che rispondono a esigenze del consumatore, che sono sempre un passo avanti rispetto alla concorrenza nella tecnologia e design", Braun presidente Bernhard Wild ha dichiarato. Braun si rifiuta di fare alcun compromesso di qualità. Ampie prove in corso in propri laboratori di prova garantire che tutti i prodotti soddisfano le Braun elevati standard di sicurezza, affidabilità e lunga.

Date chiave:
1921: Inventore tedesco Max Braun inizia la propria compagnia.
1929: Braun radio inizia la produzione e giradischi.
1935: Il marchio Braun e logo sono inventati.
1944: Braun fabbriche sono distrutta durante i bombardamenti.
1950: "S 50" della società rasoio foglio asciutto e "Multimix" Blender sono brevettati.
1951: Figli Max Braun Artur e Erwin assumere la leadership dell'azienda.
1962: Braun diventa una società pubblica.
1967: La società è acquisita da Boston a base di Gillette Group.
1988: Braun acquisisce francese remover Silk-Epil capelli produttore.
1996: L'azienda acquista produttore americano di termometri a infrarossi ThermoScan.
1998: Braun AG è trasformata in una società privata.


Azienda Storia:

Braun GmbH è uno dei principali produttori al mondo di piccoli elettrodomestici. Con sede nella cittadina tedesca di Kronberg vicino a Francoforte sul Meno, la società vede se stessa come il leader del mercato mondiale per i rasoi elettrici pellicola, spazzolini da denti elettrici, elettrodomestici da cucina, e per togliere i capelli elettrici. Fanno anche acqua bollitori elettrici, macchine per il caffè, spremiagrumi, ferri da stiro, asciugacapelli, styler e bigodini, termometri orecchio a infrarossi, i monitor della pressione arteriosa, orologi e calcolatrici. Braun gamma di prodotti comprende circa 200 prodotti che vengono fabbricati in dieci i suoi impianti di produzione in Germania, Irlanda, Francia, Spagna, Cina, Messico e Stati Uniti. Braun prodotti sono distribuiti in tutto il mondo da Boston a base di Gillette Group, che è di proprietà della società dal 1967. Reputazione acclamato Braun per la progettazione di prodotti innovativi risale al ingegnere tedesco e inventore Max Braun.

Azienda Origini nei primi anni 1920

Max Braun, il sesto di sette figli di velista e imprenditore Friedrich August Braun, cresciuto in una piccola città nella parte orientale della Prussia. All'età di 14 anni ha iniziato un periodo di apprendistato presso una società vicina la costruzione di macchine. Il suo spirito imprenditoriale primo emerse quando, dopo aver terminato i suoi quattro anni di formazione professionale come operatore di macchina, ha inventato un vapore della trebbiatrice e ha fatto il suo leasing vivere se stesso e la sua macchina per gli agricoltori locali in tutto il tempo del raccolto. Nel 1910, Max Braun sinistra Prussia orientale di Amburgo, dove ha lavorato presso la meccanica di precisione e costruzione di macchine dell'azienda Wilhelm Fette. Tuttavia, solo pochi mesi dopo fu arruolato per servire nell'esercito tedesco a Berlino. Dopo aver terminato la richiesta sei mesi di servizio militare, Braun ha deciso di rimanere a Berlino e ha iniziato a lavorare per la ditta di ingegneria elettrica e produttore di apparecchiature AEG come macchinista. In seguito ha lavorato per Siemens, come un cassetto tecnica e ancora un'altra impresa la costruzione di macchine, Storck & Co., dove divenne uno strumento di progettazione. Oltre a lavorare, Braun ha preso corsi serali in una scuola privata tecnico e ha iniziato a studiare inglese. Nel 1914, si è laureato dalla scuola tecnica. Nello stesso anno, la prima guerra mondiale cominciò, e Braun è stato elaborato nel nuovo esercito tedesco, dove ha prestato servizio nel corpo di ingegneria. Tuttavia, dopo solo pochi mesi, ebbe la fortuna di essere "recuperato" da AEG a lavorare al loro impianto di turbina. Nel novembre del 1920, in seguito alla sconfitta della Germania nella guerra, Braun sposò e si trasferì a Francoforte sul Meno.

Nel 1921, Braun istituito un proprio laboratorio in uno spazio affittato a Francoforte. Partendo con un apprendista, ha inventato un apparecchio piccolo di fissare, ampliare, o tagliare nastri per le macchine che si stava costruendo in quel momento. Quando mostrò la sua invenzione, che egli chiamò "Trumpf," al Salone di Francoforte nel 1921, ha suscitato l'interesse di uomini d'affari inglesi, che hanno iniziato a venderlo in Inghilterra.

Un anno dopo, una nuova era iniziata in Germania, quando i primi programmi radiofonici regolari sono stati trasmessi. Il nuovo medium ispirato Max Braun. Per conoscere la nuova tecnologia, ha iniziato a prendere lezioni serali organizzati dalla Gesellschaft der Freunde der Radio-und francofonia-Telegraphie, Una società degli amici della radiodiffusione e della telegrafia, a Francoforte. Il primo elemento di tecnologia radio che hanno catturato l'attenzione di Braun è stato il rilevatore cosiddetta, un cristallo collegato ad un ago che gli ascoltatori usato per sintonizzarsi su stazioni diverse. Questa tecnologia non è stato né facile da gestire, né preciso. Per mesi Braun, insieme con un amico farmacista, condotto esperimenti nella lavanderia della casa dove ha vissuto, fino a quando se ne uscì con una soluzione migliore. Invece di usare i cristalli di forma irregolare, ha polvere di cristallo riscaldata e formata in un cilindro che poi collegato al punto di contatto. Per mezzo di questo dispositivo, gli ascoltatori possono sintonizzare le stazioni radio molto più facile ruotando il cilindro di cristallo. Una rivista di settore ha salutato nuovo rivelatore di Braun, che aveva esposto in occasione del salone commerciale della Germania secondo la radio, come la più funzionale e il modello migliore sul mercato. Nel 1925, dopo Braun superato l'esame al corso serale in tecnologia radio, l'ufficio delle Poste tedesche, gli concesse l'ammissione di istituire e gestire un ricevitore radio ad uso privato.

Crescita e distruzione: 1925-45

Il mercato rapidamente emergendo per le radio è diventata colonna portante della Braun per i successivi due decenni. Nel 1925, Braun cominciò a interessarsi alla polvere di plastica che aveva visto a una fiera a Francoforte. Ha progettato macchine che ha elaborato queste polveri di riunirli in parti utilizzate nei ricevitori radio, come prese tubi, manopole, manopole, e le spine. Braun anche un pioniere della tecnologia esistente per le radio con il nuovo trasformatore ad alta frequenza fissa per due lunghezze d'onda, condensatori di miglioramento, e una nuova scala per mettere a punto le stazioni radio. Business Braun è cresciuta così rapidamente che avrebbe dovuto trovare una nuova posizione per i suoi 20 dipendenti nel 1926. Due anni più tardi, la forza lavoro della società è stata gonfiata a 400, che richiedono la costruzione di un nuovo stabilimento. Nel 1929, la società ha ampliato la propria gamma di prodotti includono: amplificatori altoparlanti. Braun è ora anche di fabbricazione apparecchi interi oltre a singoli componenti. E 'stato soprattutto la buona reputazione della radio e giradischi Braun che ha aiutato l'azienda attraverso la Grande Depressione.

1930 segnato Braun prima massiccia espansione all'estero. Max Braun esperienza con i venditori indipendenti, lo ha incoraggiato a creare la sua rete di distribuzione al di fuori della Germania. Venditore italiano della società di Londra aveva imitato macchine della Braun stampaggio plastica e realizzati e venduti prodotti simili sul lato. Un altro rappresentante tedesco ha seguito l'esempio quando ha esportato prodotti Braun in Belgio, Svizzera e Paesi Bassi, mantenendo per sé i profitti. Era naturale che Max Braun ha deciso di prendere il controllo della fine delle sue operazioni di esportazione, e ha aperto uffici di vendita in Francia, Svizzera, Spagna, Tunisia, Marocco, Paesi Bassi e nei primi anni 1930. Per evitare il solito elevati costi doganali al momento, ma ha anche stabilito i siti di produzione in Inghilterra e in Francia e un laboratorio di assemblaggio in Belgio.

L'ascesa del settore della registrazione del suono creato un altro mercato relative Braun che ha iniziato a ristorazione. La sua azienda è diventata un fornitore di motori e di pick-up per giradischi. La combinazione delle due tecnologie è stata solo una questione di tempo. Nel 1932, Braun è stato tra i primi produttori a lanciare una radio e giradischi in una sola unità, il "Cosmophon 777." Prime radio Braun fatto sono stati venduti sotto il nome Sevecke. L'azienda con sede a Francoforte Sevecke di proprietà di una licenza per una tecnologia brevettata da produttore radio tedesca Telefunken che Braun utilizzati per la sua radio. Nel 1935, Braun ha acquisito licenza Sevecke e lanciato il "Braun", marchio utilizzato da quel momento. Nel 1936, l'azienda ha lanciato la sua prima batteria alimentata radio portatile. Due anni più tardi, la crescita della società - Braun occupava circa 1000 persone in quel momento - ha reso necessario per affittare uno spazio di produzione.

Nel 1933, i nazional-socialisti sotto la guida di Adolf Hitler prese il potere politico in Germania. Per diffondere la loro propaganda, che ha promosso la distribuzione di una radio a buon mercato denominato "Volksempfänger" - Ricevitore del popolo. Tuttavia, il ricevitore, il Volksempfänger era equipaggiato con era così debole che solo il Reichsrundfunk tedesca potrebbe essere ricevuti e non stazioni radio provenienti da altri paesi europei. Braun è stata tra le imprese che ha costruito il Volksempfänger. Ma la società ha anche offerto un add-on di elettrodomestici che ha consentito di ascoltare le stazioni radio di altri paesi europei.

Era quasi inevitabile che lo spirito liberale Max Braun è scontrato con la gretta ideologia nazista. Denunciato da uno dei suoi dipendenti nel 1934 per segretamente mettendo da parte le entrate in valuta estera, i nazisti Max Braun messo agli arresti a casa per diversi giorni e ha perquisito la sua attività di ricerca di prove, che non è stato trovato. Quattro anni più tardi, la Gestapo ha cercato di portare via Max Braun posizione di leadership dell'azienda sostenendo che Braun, che certamente ha avuto un temperamento facilmente eccitabile, non era abbastanza maturo come una persona a capo di una società. Braun ha chiesto che una causa contro di lui essere proposto dalle autorità tedesche. Dopo cinque udienze, hanno concluso che la Braun era un ribelle, ma un innocuo. Dopo Braun aveva inizialmente rifiutato di prendere in ordini per beni di guerra, la sua società ha fatto due radio ricetrasmittenti, dispositivi di controllo radio, e la mia terra cercando apparecchiature durante la seconda guerra mondiale. Quando le accuse sono state portate contro Max Braun di nuovo nel 1943 - compresi gli oneri che aveva una mentalità anti-nazista, le connessioni con i non-ariani all'estero, ha ascoltato le stazioni radio nemico, e si rifiutò di seguire le linee guida economiche nazista - la sua importanza per la società l'industria bellica tedesca lo salvò. Nel 1944, due fabbriche, Braun in Germania sono stati quasi completamente distrutti durante i bombardamenti.

New Beginnings dopo la seconda guerra mondiale

Dopo la sconfitta della Germania, sembrava quasi certo che le fabbriche Braun sarebbe stata smantellata. Ma Max Braun ha gettato tutte le sue energie nel fare tutto il possibile per salvare la sua azienda da quel destino. Dopo lunghe trattative, riuscì. Nel mese di ottobre 1945, Braun iniziato con 150 dipendenti per ricostruire la sua impresa. La prima società prodotto del dopoguerra era in realtà un prodotto della guerra: una lampadina tascabile alimentato da una mano-dinamo. Braun anche iniziato a fare il telaio per fonografi di nuovo e nel 1947 riprende la produzione di radio. Dal 1948, anno in cui una nuova moneta è stata introdotta nei settori occidentale tedesca, la forza lavoro della società è stata fino a quasi 400. Un anno dopo, la ricostruzione del secondo impianto di Braun a Francoforte sul Meno è stato finalizzato.

Max Braun aveva usato il diritto di lasco periodo dopo la guerra a pensare le possibili aree di innovazione per la sua impresa. La sua visione era di fare articoli per il mercato mondiale che ha richiesto un contributo materiale poco. Ha finalmente deciso di avventurarsi in due nuove categorie di prodotti: rasoi elettrici a secco ed elettrodomestici da cucina. Durante la guerra, Max Braun aveva già iniziato a pensare a fare rasoi elettrici a secco. Dopo aver ispezionato la decina di modelli di rasoi elettrici a secco disponibile nel 1947 in termini di costi e prestazioni, Braun, insieme a poche altre persone, ha sviluppato una nuova tecnologia. Durante questo periodo - così si racconta - tutto il personale di sesso maschile Baun era rasato dal boss personalmente almeno una volta. Il risultato di questo sforzo è stato il primo rasoio Braun a secco, la "S 50", che era composta da un piccolo motore universale, l'alimentazione di un blocco oscillante di lame taglienti rotonda coperta da una piastra metallica perforata. Questo dispositivo è stato brevettato nel 1950. La prima azienda di elettrodomestici da cucina elettrica, un frullatore chiamato "Multimix", è stato anche brevettato nel 1950. L'anno successivo, Braun commerciale GmbH, una nuova filiale per la commercializzazione di Blender Braun e rasoio a secco, è stato istituito. Le vendite di elettrodomestici salì in fretta, soprattutto all'estero, e ben presto superato i ricavi della società, generato da radio e giradischi. Tuttavia, Max Braun non era quello di testimoniare l'enorme successo commerciale delle sue innovazioni. Il 6 novembre 1951, morì improvvisamente durante il lavoro nel suo ufficio.

Braun figli prendono il sopravvento nel 1951

Figli Max Braun Artur e Erwin, che aveva sia entrato in azienda nel 1950, ha assunto la sua leadership dopo la morte del loro padre. Artur Braun, 26 anni, al momento, ha assunto l'aspetto tecnico dell'impresa. Aveva una laurea in ingegneria e ha anche aiutato il padre sviluppare Braun il primo rasoio elettrico. Thirty-year-old Erwin Braun aveva guadagnato una laurea in economia aziendale e ha assunto la responsabilità per il marketing e le finanze. Egli ha gestito un progetto di ricerca di mercato che ha coinvolto un intervistatore sotto copertura che ha viaggiato in tutta la Germania durante il 1953 per scoprire che i rivenditori dei prodotti effettuate Braun e la loro percezione, ha presentato, e li vendette ai consumatori. Come risultato, Braun ha deciso di investire in una campagna permanente di informazione, alloggio rappresentanti che hanno viaggiato in tutto la Germania per educare i rivenditori specializzati sui prodotti della società e di costruire un rapporto più stretto con loro.

Un'accurata ricerca di mercato è stato utilizzato non solo per migliorare la relazione con i clienti di Braun, ma anche come base per la strategia della società di progettazione. Nel 1953, la società co-sponsorizzato la ricerca condotta dalla Germania Allensbach Institute relative alle tendenze dei consumatori in interior design. Sulla base di tale studio, i prodotti Braun è diventato sinonimo di semplicità e longevità. Con una nuova visione in mente di distinguere nettamente da altri produttori, la gamma di prodotti Braun tutto è stato dato un design nuovo di zecca tra il 1954 e il 1958. Nel 1954, Museum di New York of Modern Art comprendono una serie di prodotti Braun nella sua collezione di design. Dieci anni più tardi, il museo ha aperto una nuova mostra di design con l'intera gamma di prodotti Braun.

Negli anni 1950 e 1960, Braun ha introdotto una grande varietà di nuovi prodotti. Il 1950 ha visto l'azienda lanciare un flash elettronico per le telecamere, uno spremiagrumi, una mano mixer, un televisore, un proiettore diapositive automatico e un dispositivo di riscaldamento ad aria calda. Novità del 1960 comprendeva una tabella di scalda-top, un tostapane, un bollitore elettrico di acqua, un macinino da caffè, un rasoio a pile a secco, una bobina-a-registratore bobina, di un tavolo accendisigari, uno spremiagrumi, e un sistema hi-fi con le cuffie. Braun ha acquisito due società tedesche, uno che ha fatto 35 film mm e uno che ha prodotto termostati elettronici. Nel 1963, la società ha iniziato la distribuzione di microfoni Shure costruttore statunitense in Germania.

Oltre ad ampliare la sua gamma di prodotti, Braun estesa portata internazionale della società. Nel 1954, la società ha venduto una licenza per la sua linea di rasoio a società statunitense Ronson. Tra il 1958 e il 1962, Braun aperto filiali in Canada, Finlandia, Paesi Bassi, Danimarca, Francia, Spagna e Giappone, che sono stati organizzati sotto l'egida della Svizzera-based holding Braun Electric International SA Filiali in altri paesi sono stati successivamente stabiliti.

Riorganizzazione e il rinnovo, dopo Takeover nel 1967

Braun ha la sua quota del boom del dopoguerra dei consumatori in Germania Ovest. Per finanziare l'ulteriore crescita, l'azienda era stata trasformata in una società pubblica nel 1962. Due anni più tardi, le azioni sono state Braun quotata alla Borsa di Francoforte per la prima volta. Dal 1967, Braun AG lavorano circa 5.700 persone, e la società ha iniziato spostando il suo quartier generale per la sua posizione attuale in Kronberg. Alla fine del 1967, con sede a Boston Gillette Company ha acquistato una quota di maggioranza in Braun.

Negli anni 1970, 1980 e 1990 Braun tenuti in via di sviluppo e lancio di nuovi prodotti per i quali è stato conseguito numerosi premi di design. In realtà, Braun alto tasso di innovazione - nuovi prodotti costantemente contribuito tra il 50 e il 70 per cento dei ricavi totali - garantito l'azienda una posizione di leader tra i produttori mondiali di apparecchi elettrici. Tuttavia, ci sono stati anche degli svantaggi. In primo luogo, molti dei concorrenti Braun ha cercato di prendere una scorciatoia per il successo commerciale, copiando i disegni Braun, senza fornire le stesse prestazioni. Le cause Braun lanciata per limitare i danni da questa pratica a milioni dei costi della società dell'immagine. In secondo luogo, la diversificazione aveva raggiunto un punto in cui Braun gamma di prodotti ampia got a modo suo. Mentre l'azienda era riuscita a avventurato in stereo sound systems e semi-attrezzature fotografiche professionali e professionali, comprese le telecamere, queste aree richiesto investimenti ad alto livello su una base costante. Elettrodomestici da cucina, rasoi elettrici e prodotti per l'igiene orale era divenuto colonna portante della società, dirigenti e Braun si rese conto che i consumatori potrebbero esitare ad acquistare un sistema stereo high-tech da una società che ha fatto rasoi e Spremiagrumi. Pertanto, nei primi anni 1980, Braun ha avviato due decenni di rifocalizzazione strategica, il consolidamento dei costi, e la riorganizzazione.

Nel 1981, l'azienda hi-fi di divisione, che è cresciuta l'attività Braun core ex radio e giradischi, è nata in Braun Electronic GmbH. La filiale Gillette giuridicamente indipendente messo fuori il suo ultimo hi-fi nel 1990 prima che il business è stato interrotto. Anche nei primi anni 1980, Braun ha venduto la sua divisione fotografia a Robert Bosch GmbH. Nel 1982, Gillette Braun più legato alla società madre di prendere il pieno controllo sulle operazioni. Nel 1984, Braun ha cessato la produzione di accendini. Dalla fine degli anni 1980, l'azienda ha oltre il 70 per cento delle sue vendite al di fuori della Germania. Gli Stati Uniti e il Giappone era diventato due della società principali mercati all'estero. Nuovi impianti di produzione sono stati stabiliti in Irlanda, Spagna, Messico e Cina, mentre il personale in Germania, è stato ridotto.

Entro la metà degli anni 1990, quasi la metà della forza lavoro Braun era situato al di fuori della Germania, dove circa il 40 per cento degli apparecchi della società sono state fatte. Prodotti per l'igiene orale come spazzolini da denti elettrici era diventato il principale mercato della società, oltre rasoi elettrici ed elettrodomestici da cucina. Nel 1996, Braun ha aggiunto termometri a infrarossi per la sua gamma di prodotti con l'acquisizione della società statunitense ThermoScan. Due anni più tardi, Gillette ha deciso di trasformare Braun AG in una società privata prima riacquistato una quota del 19,9 per cento nella sua controllata La Gillette Company Inc., Braun, che aveva acquisito nel 1988, al fine di evitare le tasse che avrebbe dovuto pagare in un magazzino pubblico transazione. Nel 1999, Braun organizzazione di vendita è stata fusa con quelle delle divisioni di Gillette altra attività per ridurre i costi e semplificare il processo di ordinazione per i clienti. Alla fine degli anni 1990, Braun Gillette e subito perdite in diversi settori, in parte causata dalla crisi finanziaria asiatica. Ricerca di modi per raggiungere il livello elevato di rendimento finanziario che aveva sperimentato in passato, il creatore lametta stava prendendo in considerazione l'eliminazione di alcune delle divisioni meno redditizie Braun, come spazzolini da denti elettrici, elettrodomestici da cucina, e termometri, ma abbandonò l'idea di uno pochi mesi dopo, quando trovare un acquirente si è rivelato difficile, e le vendite Braun in questi settori ha iniziato la raccolta di nuovo. Tuttavia, molti degli apparecchi della società cucina, come ad esempio caffettiere, bollitori di acqua, ferri da stiro, e asciugacapelli, sono stati offerti nei mercati selezionati solo, principalmente in Europa, mentre la strategia di Braun design è diventato più aperto a incorporare le tendenze dei consumatori, come i colori popolari , senza compromettere la filosofia dei prodotti della società di longevità e di elevati standard tecnici. Nel 2000, i lettori di markt intern, un giornale tedesco commerciale per i rivenditori di elettrodomestici, ha votato il numero Braun Germania uno "Electro Retail Partner" in anticipo di tre dei suoi concorrenti. A quanto pare, l'immagine dell'azienda per il design superiore e tecnologia d'avanguardia è stata abbastanza forte per portare il successo di Braun degli anni ottanta in oltre un secolo nuovo.

Principali controllate: Console GmbH (Germania); Braun Beteiligungsverwaltung GmbH (Germania); Braun Ireland Ltd.; Braun Espanola, SA (Spagna); Silk-Epil SA (Francia).

Principali concorrenti: Remington Products Company, LLC; Conair Corporation, Koninklijke Philips Electronics NV; Sunbeam Corporation.