Recensioni e Schede

Pioneer  C90 - M90

Pre e Finale 200 watt

 

Di cosa si tratta

Pre e finale 

Produttore

Pioneer 

Caratteristiche

200 + 200 watt

 Costo

930.000 lire pre 1.200.000 lire finale anno 1985

 

Scheda technica:

 

 

 

Descrizione:

Cosa dire un prodotto veramente meraviglioso , finiture al massimo livello , nulla e stato lasciato al caso , una cura maniacale per  renderlo accattivante ..... e vorrei dire una cosa  .. forse , e dico forse  potrebbe anche piacere  a vostra moglie !!!!

( lo detta troppo grossa ??)

Comunque  il prodotto e veramente affascinante , con il telaio nero , le finiture color oro e i fianchetti in legno lucidi .

 

Scheda fotografica :

 

 

 

 

Il preamplificatore:

Intanto trovate una ottima descrizione a questa pagina del sito:

 http://www.audiocostruzioni.com/r_s/ampli/pioneer-c90/pioneerc90.htm

 

 

Il finale: 

 

 

 

Altre foto:

 

 

Vediamo dietro:

 

                  

 

 

I connettori per i diffusori , che purtroppo qui non si vedono bene , sono 8 in tutto 4 per le casse a e 4 per le b, quindi adatte anche per il biwiring.

 

Vediamo dentro:

 

               

il telaio interno e completamente ramato e dual mono , con due enormi trasformatori posizionati al centro.

Il peso e veramente notevole  23 kg solo per il finale.

 

Dati tecnici del finale M90:

 

Le  caratteristiche sono veramente impressionanti , si possono considerare 200 watt buoni RMS su 8 ohm e un picco dinamico elevatissimo.

La nostra solita foto sotto:

 

      

il finale a sinistra e il pre sulla destra , da notare il telaio completamente ramato

 

Il suono:

Giudicare questi apparecchi non e facile , ci si trova davanti ad oggetti  molto belli , piuttosto famosi  e  dopo aver sentito tante ottime cose su questi oggetti , si rischia di venire fortemente condizionati.......

Ma se poi  vogliamo dire la veritÓ , nel valutare un apparecchio e giusto tenere conto anche di queste cose , che rendono grande un apparecchio....

Il suono e molto preciso , forse non troppo esteso in basso , ma con una dinamica che fa paura..

Secondo me si e cercato di fare un apparecchio , molto evoluto per quegli anni , dove il bum bum era molto di moda ..

Questo e un apparecchio per tanti versi moderno ed attuale , veloce , del suono chiaro e limpido e scusate se mi ripeto , con una dinamica veramente notevole .

Il basso  si percepisce come un colpo secco , tutta la potenza erogata in una frazione di secondo , proprio come si tendono a costruire gli amplificatori oggi giorno.

 

Links:

http://www.audioreview.it/prove/storiche/pioneer-c-90-m-90.html

 

Una bella descrizione  del finale la trovate qui:

 

 http://www.elitestereo.netfirms.com/m90.htm

 

Massimiliano mi manda questa mail:

Ciao io sono in possesso dei fratellini "minori" M 73 e C 73 con il PD 91 C'Ŕ poco da dire di questa serie di componenti suonano molto bene anche appena accesi figuriamoci quando sono in regime ( come dice il mio amico) io Ŕ da 25 anni che sono nell'alta fedeltÓ e di porcheria costosissima l'h˛ ascoltata che varrebbe solo un centesimo di quello che li fanno pagare

tanti saluti Massimiliano 

 

Alcuni annunci di usato trovati in rete

 

 

 

 

 

 

Torna alla pagina iniziale