SCHEDE E RECENSIONI

McIntosh MC 452

Finale stereo 450 watt

 

SCHEDA

Di cosa si tratta:

Ampli finale


L'importanza di iscrivervi alla newsletter

Produttore:

McIntosh  Usa  http://www.mcintoshlabs.com

Caratteristiche:

450 att - trasformatori di uscita

Costo:

11.150 € anno 2012

Info:

Audiocostruzioni di Sbisa'e punto vendita chiedre
info@audiocostruzioni.com   tel 059-685054

CARATTERISTICHE

 

MC452 Stereo Amplifier

Power Output

450 watts minimum sine wave continuous average power output per channel with both channels operating.

Output Load Impedance

Terminals for 8, 4 and 2 ohms

Rated Power Band

20Hz to 20kHz

Total Harmonic Distortion

0.005% maximum harmonic distortion at any level from 250 milliwatts to rated power output.

Dynamic Headroom

1.8dB

Frequency Response

+0, -0.25dB from 20Hz to 20kHz

+0, -3.0dB from 10Hz to 100kHz

Input Sensitivity

4.2V Balanced

2.1V Unbalanced

A-Weighted Signal To Noise Ratio

95dB Balanced (122dB below rated output)

93dB Unbalanced (120dB below rated output)

Intermodulation Distortion

0.005% maximum if instantaneous peak power output does not exceed twice the rated output, for any combination of frequencies from 20Hz to 20kHz

Wide Band Damping Factor

Greater than 40

Input Impedance

22,000 ohms

Voltage Gain

29dB, 8 ohms

26dB, 4 ohms

23dB, 2 ohms

Power Guard

Less than 2% THD with up to 14dB overdrive

Power Control Input

5-15VDC, <1mA

Power Control Output

12VDC, 50mA maximum total, delayed 0.2 seconds

Power Requirement

Field AC voltage conversion is not possible. Factory configured for one of the following AC voltages:

100 volts, 50/60Hz, 12 amps

110 volts, 50/60Hz, 11 amps

120 volts, 50/60Hz, 10 amps

220 volts, 50/60Hz, 6 amps

230 volts, 50/60Hz, 6 amps

240 volts, 50/60Hz, 6amps

Standby <0.5W

Overall Dimensions

Width 17-1/2" (44.5cm)

Depth 20-3/16" (51.3cm) including handles

Height 9-7/16" (24cm) including feet

Weight

110 lbs. (49.9kg) net, 143 lbs. (64.9kg) in shipping carton

Shipping Carton Dimensions

Width 29-1/2" (74.9cm)

Depth 29" (73.7cm)

Height 17" (43.2cm)

 

 

DESCRIZIONE

 

Dal sito ufficiale tradotto con Google:

 

MC452 è il più potente amplificatore stereo McIntosh utilizzando le più recenti innovazioni nel circuito e il design estetico. Il design del frontalino nuovo dotato di grande facile da leggere metri watt incorniciate con il lato attraente maniglie in alluminio. Nuovi morsetti per i diffusori McIntosh Engineered vincolanti consentono i collegamenti dei cavi più sicuri. I componenti del circuito ultimi siano utilizzati nel design classico McIntosh Quad bilanciato per prestazioni audio impeccabile.

 

 IL VIDEO YOU TUBE 

 

 

 

SCHEDA FOTOGRAFICA

 

Lo provato con le mie JBL e sono riuscito a mandarlo a massima potenza , guardate le lancette !!

 

VEDIAMO DIETRO

 

 

IMBALLO

 

 

 MANUALE

 

 

LINKS

 

http://www.mcintoshlabs.com

 

COME SUONA

 

La recensione di Maurizio:

 

Caro Davide prima di parlarti del 452, desidero ringraziarti ancora una volta , anche a nome della famiglia che ha gradito tantissimo l'ottimo parmigiano e l'ottimo lambrusco, per la gentile accoglienza , non tutti sono come te, grazie ancora.
Allora , mai fatto acquisti migliori ! E' stato un bell'impegno , ma ragazzi come suonano ! Del MCD500 sappiamo tutto e lo avevo sentito suonare diverse volte ma il 452 è stata una vera sorpresa. E' diverso dal 252 , è un'ulteriore passo avanti del " moderno " suono McIntosh. Grana finissima, dettaglio, scena perfetta, timbrica eccellente ed una dinamica ed una prontezza ai transienti favolosa. Le mie DQ10 Dahlquist non hanno mai suonato così bene, la gamma bassa i profonda, molto realistica ma sempre controllata.Abbiamo fatto un paio di ascolti con dei miei amici , anche loro ben attrezzati e molto appassionati di musica, ed il 452 ci ha lasciato a bocca aperta. Credimi , è veramente un gran finale, riesce ad esprimere la sua potenza e la tanta corrente che eroga con dolcezza ma con dinamica stupenda. Ci vorrebbe ora di poter cambiare il pre ,il C220 con il C2300, chissà ? Ma l'insieme suona benissimo e anche il C220 fà la sua bella figura, con dei piccoli accorgimenti suona anche lui al meglio. Sono veramente soddisfatto, l'insieme dei componenti dà veramente un l suono magnifico a detta dei miei amici e anche a me piace molto.
Un caro saluto , a presto ! Maurizio

 

 

Dal forum sottoindicato una completa recensione tradotta con Google:

http://www.audioaficionado.org/mcintosh-audio/7928-mc452-review.html

 

Dopo dieci giorni il MC452 dispone ora di 120 ore su di esso. Negli ultimi due giorni ho sentito alcun cambiamento nella presentazione del 452, quindi credo che ora è rendere permanente la sua firma sonora. Diritto out of the box durante la sua prima due ore di gioco la mia impressione immediata è stata che l'MC452 mi ha ricordato il suono che stavo da quella del mio MC501, solo poche settimane fa, collegato alla stessa SF Guarneri Memento. Sono stato subito colpito. La MC452 è installato nel sistema a due canali nel mio studio collegato ad un C1000C / T preamplificatore esecuzione Gold Lion 12AX7 tubi, uno MCD500, uno Bryston 10B Sub crossover attivo, PS Audio Power Plant Premier, Sonus faber Guarneri Memento altoparlanti, e un paio di McIntosh XLS112 subwoofer amplificati. Lo studio è trattata con ATS Acoustics 2x2 e 2x4, oltre a pannelli a pavimento al soffitto basso trappole nei due angoli anteriori. Tutti i cavi di segnale sono WireWorld equilibrata Argento Eclipse, tutti i cavi di alimentazione sono WireWorld Argento Electra, ed i cavi dei diffusori sono Kimber 8TC terminato con WBT in argento massiccio angolare di bloccaggio connettori a banana. Come ho detto, la mia impressione immediata del suono MC452 era che assomigliava al MC501 , ma questa impressione è stata di breve durata. Il primo giorno ho lasciato la 452 riprodotte in maniera continua tutta la notte con il MCD500 sulla ripetizione. Entro le ore 10:00 di due giorni la mia impressione è stata la storia 501, sostituito con il pensiero che il MC452 era molto luminosa suono, quasi al punto di essere tagliente e aggravanti. E 'sicuramente non era il suono McIntosh sono stato utilizzato per l'udito, né il suono che avrebbe tollerato possedere dovesse continuare in questa invano. Ho chiuso la porta dello studio e ha lasciato il MCD500 gioco. A un certo punto durante il giorno due ho girato il sistema audio spento, e lasciare che l'ingranaggio si raffreddi, poi due ore dopo accende il sistema di nuovo. Eppure, il suono del 452 era troppo forte per essere in grado di sedersi e godere di ciò che veniva dagli altoparlanti. I giorni tre e quattro erano copie carbone del giorno due. Per cinque giorni ho cominciato a sentire quello che ho considerato la musica, anche se la luminosità in gamma media superiore cominciava a svanire, era ancora persistente. Di sette giorni mi ha sorpreso. Mi ritrovai seduto e ascolto per diverse ore nel tardo pomeriggio, comincia ad essere impressionato da ciò che si stava presentando. Che stavo ascoltando una gamma molto più agevole di frequencues l'equilibrio tra bassi, medi e alti in rapporto più stretto. Il edgy, midrange luminoso aveva affievolirsi basta che ho cominciato a facilitare il volume al massimo, e ha scoperto che mi stavo godendo quello che stavo ascoltando. Come giorno otto, nove, e dieci (oggi) è venuto, il suono del MC452 ha spianato un po 'più piccola, ma è rimasta nella stessa finestra Sonic sistemati in entro la fine di sette giorni. Così come suona? Non come il MC501 è affatto. Credo che McIntosh ha tranquillamente acusticamente questo ampli, e vorrei sospetto che il MC601 pure. Non posso dire se sono i nuovi transistor di uscita ThermalTrak che hanno modificato la firma sonora, o se i circuiti audio sono stati ridisegnati per esprimere intenzionalmente l'amplificatore in modo diverso. Quello che sto vivendo è un suono che sembra in modo dinamico più veloce, più analitico, in particolare le frequenze medio-alte. C'è una chiarezza nitida in stringhe, le voci raggruppate, scatta tamburo e piatti. Piano incontra un po 'più nitido di tono nelle ottave superiori, non ancora in maniera discutibile. I 452 si presenta come più avanti rispetto alla 501, che al confronto ora suonano leggermente più scura di me nella loro presentazione. ho usato molti diversi artisti CD, in primo luogo riproducibili sul sistema in studio con l'MC452, poi immediatamente riprodotti sul sistema principale con il MC501 è. Una volta ho cominciato a confrontare seriamente l'MC452 con il MC501, ho selezionato Dan Siegel - Emisfero come il mio primo CD per ascoltare gli amplificatori. I tamburi. cembali, e voci attraverso il MC452 sono leggermente più dinamica, più veloce se si vuole, e sono stati presentati più avanti nel mix complessivo. Il più debole dei suoni, come un lieve colpetto su un triangolo, suonò perfettamente, e diminuita a tacere con una maggiore chiarezza sulla 452 che sulla 501 è. Il suono delle maracas sulla prima traccia del CD, deriva tutta la scena sonora da destra a sinistra, erano più distinti nella loro consistenza e presenza attraverso l'MC452. In confronto, il suono sembrava maracas po 'in sordina nel sound stage presentato attraverso l'MC501 è. Come mi sono trasferito a Fourplay - tra le lenzuola, leggermente in avanti la presentazione del MC452 ha continuato. Solo voce e le armonie non aveva una certa chiarezza croccante sentito attraverso il 501 di. Fourplay piace usare vari suoni insoliti che scivolano sul palco a sostegno del suono degli strumenti in fase di riproduzione. Questi suoni vari tutto sembrava migliore e in una posizione più vicina a me che quando ascolto i brani lo stesso CD sul sistema principale con il MC501 è. ho giocato Liz Story - 17 Seconds To Anywhere per ottenere una sensazione per pianoforte solo attraverso il 452. Ha presentato piano di talento Liz Story di suonare in modo più da vicino e personale, di nuovo con una nuova velocità trovato dinamica come lei colpisce accordi pieni, così come singoli tasti. Il MC501 di fare un buon lavoro con pianoforte, ma la rapidità nuova dinamica attraverso la MC452 non era presente con il 501 di. Il MC452 di note sostenute indugiato sforzo e sbiadita di un silenzio assoluto jet nero come le note diminuita. Mi sembra che tra velocità dinamica del nuovo MC452, la sua erogazione di potenza semplice, e lo sfondo ultra silenziosa, sono in grado di sentire la musica più in profondità, raccogliendo nuovi spunti sonore nella musica che avevo perso in precedenza. Non fraintendete il mio confronto tra la MC452 MC501 alle amplificatori. Le 501 sono incredibili amplificatori, dettagliate, case di potenza dinamica. Non sto martellando sulla 501 in alcun modo, semplicemente offrendo la mia interpretazione di ciò che ho sperimentato a confronto la stessa musica in due diversi amplificatori. L'MC501 è ancora oscillare la casa, ma rispetto alla 452, la 501 è farlo con una presentazione leggermente più scura. Vi è sicuramente una nuova voce con il McIntosh MC452, che pone l'intera presentazione musicale più avanti, con dinamiche che sembrano essere più veloce nel loro attacco. Il 452 è un po 'più in faccia, per così dire. La natura in avanti della firma sonora, accompagnata da un senso di veloci attacchi dinamici mi lascia credere che il nuovo MC452, e molto probabilmente il nuovo MC601, sono stati volutamente espresso dal team di progettazione McIntosh come un modo per aggiornare la linea amplificatore contro l'attacco di tanti altri giocatori sul campo. Il tempo ci dirà se il mio parere ha un valore. Alcune altre cose. Il MC452 è un amplificatore pesante. Ottenere aiuto quando è il momento di unboxing o spostare questa bestia. I terminali sono nuovi e unici nel loro modo di serraggio terminali a forcella. McIntosh fornisce anche una piccola chiave inglese per stringere stampato i terminali. Da quando ho utilizzare il blocco connettori a banana, ho scoperto i fori dei morsetti per connettori a banana sono molto stretti. Con i connettori a banana nella posizione di sblocco, ho dovuto spingere al massimo per ottenere i WBT solidi connettori a banana argento nei fori del terminale di MC452. Bloccare i connettori a banana era solo un mezzo giro sulla manopola zigrinata del connettore invece del solito giro e mezzo. Ci possono essere alcuni connettori a banana che non si inseriscono nei fori su questi termenals nuove. Inoltre, essere consapevoli che il MC452 non ha disposizioni per permettere di colmare il dell'amplificatore per l'uso come un blocco mono. E 'strettamente un amplificatore due canali. Le nuove uscite di linea bilanciate e squilibrio sulla parte posteriore che permettono il collegamento in cascata ad un altro amplificatore sono una caratteristica piacevole per coloro che hanno bisogno di questa opzione. Ora la grande domanda. Può un MC452 sostituire un paio di MC501 in un sistema audio e lasciare un felice possessore? Io credo di sì. La MC452 ha un sacco di potere, molto più che i 450 watt pubblicità, e quando accoppiato con la dinamica apparente più veloce e nuova presentazione in avanti, è un candidato forte per una sostituzione a due canali a una configurazione monoblocco. L'alimentazione nel MC452 non manca in alcun modo. Separazione dei canali è buono come il 501 mono, e la scena sonora è ampia, profonda, e 3 dimensionale. Non vi è alcun compromesso nel corrente necessaria per pilotare entrambi i canali di uscita. Sto pensando di due MC452 potrebbe rendere il perfetto bi-amp setup. In definitiva, sono molto impressionato con il MC452. Ha gocce di potere, e con la rapidità delle sue dinamiche delle MC452 suona come ha più potenza rispetto al MC501 di. Questo potere viene fornita senza sforzo, senza un accenno di compressione dinamica. Quando si sbatte un tamburo, un corno, esplosioni o una chitarra strappi in vantaggio urla, è tutto lì e poi alcuni. E non delude nei suoni più morbidi sottili, neanche. La nuova firma sonica mi ha sorpreso, e non era previsto. Ci vorrà un po 'per me per assorbire e regolare le mie aspettative vecchi ai cambiamenti. Ora che la MC452 si è stabilito nella sua voce permanente, sto godendo ascoltarla. Il nuovo MC452 voce è come vivere nello stesso edificio, ma salendo un piano con una vista leggermente migliore. L'MC452 è un vincitore.
 

 

 

Home