Schede e recensioni

Rudistor Chroma MD1

Cuffia Hi End
 

 

 

  Di cosa si tratta

  Cuffia


L'importanza di iscrivervi alla newsletter

  Produttore

  Rudistor

  Costo

  850 € anno 2011


 

Caratteristiche


 

Chroma MD1is an essential high-end headphone designed for the demanding audiophiles, with a simple look, solid construction, lightweight for comfortable wearing and an astonishing rich and detailed sound.

Hi-tech components and material has been used in order to reach our goals, CNC aluminum shells, titanium components, large and selected 53mm speakers, quality leather headband and special connection cable. Despite of the minimalist look the Chroma MD1 is a top notch hi.tech and hi end piece of engineering.

Ultra light weight and large and soft pads made the Chroma the most conftortable headphone.

Hand made in Italy with accurate selection of components, CHROMA MD1 ams MD1 Pro are individually tested and tuned

 

Headphone Type: Magnet-Dynamics - Open Air
Weight: 250 Gr ( 0.55 Pound)
Impedance* 60 Ohm
Casing :: Hight Tech Nylon case for safe transportation
Transducer Type: Magnetric-Neodimium-Mylar
Cable: OFC multiwire teflon-sylicon insulated,
Length: 2.5 mt
Freq. response 15-27 Khz,
Sensitivity ( SPL ) 104 dB

Scheda fotografica

 

 

 

 

 

 


 

Imballo 

 

 


Dal web:


Dal forum di Videlo Hifi

 

http://www.videohifi.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=113319&whichpage=21

 

Per quello che riguarda le caratteristiche peculiari per il suo pilotaggio poco di più, Marco !
La Chroma ha una sensibilità di 103 dB - che all'atto pratico e verificato è un ottimo valore - ed un'impedenza di 60 Ohm : anche se quest'ultima fosse passibile di variare al variare della frequenza (tipicamente aumentare) sarebbe sufficiente - per essere sicuri che tali variazioni non portino a variazioni della risposta in frequenza complessiva - che l'amplificatore preveda all'uscita cuffia un'impedenza di carico inferiore a 60 Ohm.
Comunicando quest'ultimo valore avresti assolto al compito del migliore interfacciamento elettrico della Chroma, atteso che il valore standard dell'uscita cuffia di un amplificatore dedicato è 120 Ohm e che il dato fornito dalla Rudistor sia veritiero, cosa - invero - di cui non dubito.

---------------------------------------------------------------------------

 

Ad integrazione del mio post precedente, sulla scorta di rilevazioni tecniche reperite sulla Chroma, si evince un impedenza nominale - 1000 Hz - di circa 32 Ohm con due picchi del modulo d'impedenza : uno di 63 Ohm posizionato a poco più di 60 Hz, la cui base della campana (dall'ampiezza assai stretta) si discosta dall'impedenza nominale nel range di frequenze che vanno dai 20/30 Hz ai 200/300 Hz ; l'altro, assolutamente trascurabile, di 58 Ohm posizionato ben sopra la gamma udibile a 50 KHz, che vede l'impedenza salire a 10 KHz per raggiungere i 40 Ohm poco sopra i 20 KHz (beato chi li sente...).
Tralasciando il resto si possono fare due ordini di considerazioni : da un punto di vista puristico si dovrebbe considerare la Chroma come se fosse una Grado - ovvero una cuffia a bassa impedenza - ed adeguare l'amplificazione a tale realtà fisica incontestabile ; da un punto di vista pratico, pur non avendo un modulo dell'impedenza perfettamente lineare al variare della frequenza ma comunque quasi lineare si potrebbe sfruttare la possibilità di selezionare sull'uscita cuffia anche un'impedenza normale - 120 Ohm - oltre ad una bassa impedenza di modo che ne risultino leggermente e - per così dire - fisiologicamente evidenziate le frequenze più basse (che a parer mio trovo comunque positivamente caratterizzate per velocità articolazione e controllo per quanto non immanenti).
Ho sempre di più l'impressione che il valido costruttore triestino sappia quello che fa...
   Chicco

Links


http://www.rudistor.com/chroma%20md1.htm

 


Hit Counter

Home