Recensioni Software         

                     

Andrew Hill- Time Lines”

Blue Note/Emi  

  

 

Il pianista ormai settantenne Andrew Hill ritorna alla corte della Blue Note nel 2006 con un bel cd.

In “Time Lines” č accompagnato da un quartetto composto dal trombettista Charles Tolliver, dal sassofonista/clarinettista Greg Tardy e dalla sezione ritmica composta dal contrabassista John Hebert e dal batterista Eric McPerson.

Hill propone partiture complesse, difficili da seguire in alcuni pezzi, ma pieni di stimoli che coinvolgono i vari solisti nel gioco con il pianoforte dell’autore; un piano snello, con un fraseggio essenziale, mai ripetitivo, ottimo collante in ogni pezzo con gli altri musicisti.

La registrazione č buona, si distinguono perfettamente tutti gli strumenti e il loro posizionamento, ottima la dinamica per un ascolto piacevole di questo album.

 

Buon ascolto a tutti

Roberto Cuccu         CUCCUROB@libero.it

 

 

 

Hit Counter

Torna alla pagina iniziale