Pagine Utili

                     

Recensione CD   Frengo

Simone Guiducci    Gramelot Ensamble

"Dancin’ Roots

 

 

Terza produzione per il chitarrista Simone Guiducci, in collaborazione con il gruppo Gramelot Ensamble, impreziosito da due presenze d'eccezione: Don Byron al clarinetto e Ralph Alessi alla tromba. Nel titolo l'essenza di questo disco "Dancin’ Roots”, radici danzanti. Una indovinata fusione di ritmi provenienti dalle radici della nostra tradizione popolare e la musica jazz. La danza invece rappresenta, nell'immaginario, l'elemento catalizzatore in grado di coniugare l'antico ed il moderno. Il ballo nella sua forma espressiva di narrazione che, partendo da lontano, con il suo carico di tradizioni e insegnamenti consente di traghettarci sino ad oggi. Questa svolta tematica di concordanza di stili origine ad un’esperienza del tutto nuova, ma fruibile a tutti i livelli. La bravura di Guiducci e la bellezza di questo disco, risiedono nella proposizione delle esperienze musicali in maniera corale, senza inutili e sterili ammenicoli. La musica come reale vero attore, letta in maniera prismatica. Evidente è la maestria e l'affiatamento del gruppo nei momenti improvvisativi. Ritengo importante evidenziare la perfetta riuscita di Simone Guiducci nel creare - anche in questa incisione - un universo di suoni e armonie che hanno insite le sue esperienze musicali e rappresentano un momento importante, segnandone la sua crescita. Decisamente uno dei migliori talenti di casa nostra. A conferma di ciò, la presenza nei suoi dischi di artisti di fama mondiale. Un lavoro di cuore, generoso, carico di passione, splendidamente eseguito. I dieci brani tutti originali, commuovono, fanno sognare, incantano. Merita di essere sottolineato l’impegno dei musicisti tutti nell’essere riusciti a creare, dal moto dell’anima del passato, un’opera quanto mai attuale e presente, frutto di una volontà collettiva di “fare musica”. Di sicuro un ulteriore prezioso tassello nella carriera del musicista torinese.

 

         Franco GIUSTINO

Artisti:

-         Simone Guiducci: chitarra acustica

-         Fausto Beccalossi: fisarmonica

-         Ralph Alessi: tromba

-         Achille Succi: clarinetto/clarinetto basso

-         Don Byron: clarinetto

-         Roberto Dani: batteria e percussioni

-         Salvatore Maiore: basso

-         Andy Milne: piano (traccia 5)

-          

Altre informazioni:

www.simoneguiducci.com

www.felmay.it

 

 

    Avete commenti , chiarimenti ,  richieste particolari , scrivete sul forum del sito  vi verra' risposto 

 

Hit Counter

Torna alla pagina iniziale