Recensioni Software         

                     

Jamie Saft Trio

 

 

Astaroth

 

In questo cd edito dalla Tzadik e distribuito in Italia dalla Demos, Jamie Saft ritorna alle origini, dopo la parentesi degli ultimi albums dove usava tastiere elettroniche, campionatori e quant’altro.

Saft riprende il pianoforte e accompagnato alla batteria da Ben Perowsky e dal contrabbasso di Greg Cohen, interpreta dieci pezzi musicali scritti da John Zorn per il progetto Masada.

Il cd si presenta bene già alla vista con una bella custodia in cartoncino molto rifinito: all’interno dieci magnifici pezzi, alcuni frenetici e dissonanti altri armonici, con vaghi sentori orientali, ma tutti originali e degni di ascolto.

Questo trio presenta una musica bella che convince, mai banale, sempre ricercata,un ottimo jazz.

All’ascolto direi una buonissima incisione che aumenta il piacere di sentire e risentire il cd.

 

Un Buon Ascolto a Tutti.

 

Roberto Cuccu 

 

Links sito  http://www.jamiesaft.com/pages/trio.html

 

 

Hit Counter

Torna alla pagina iniziale