Autocostruzione

 

Tamp un altra modifica di Davide S.

 

 

 Di cosa si tratta

Un altra modifica al famoso Tamp

Chi lo ha costruito

Io Davide S. info@audiocostruzioni.com

Caratteristiche particolari

Tutto in massello

 

Come prima cosa vi mostro tutte le cose che sono pubblicate sul sito , su questo amplificatore , cosi vi fare una idea:

 

Il Tamp di Giorgio

Con istruzioni per connessioni

Tamp di Davide S.

Super modifica del Tamp

di Andrea Bertoglio

Integrato della famiglia del Tamp di Francesco

Un ampli in classe T

 

Bene a questo punto che vi siete fatti l'idea di cosa si tratta , vi voglio raccontare di una altra mia variante.

 

Voi sapete che a me piace da matti lavorare il massello  pieno , mi da l'idea del massiccio e della cosa importante , quiandi quando Gabriele mi ha chiesto di modificargli il suo t amp  , ho subito pensato ad un bel pezzo di legno da lavorare !!!!

E cosi e stato , sono partito da due pezzi di faggio , che ho incollato uno sopra l'altro.

 

 

ho pensato ad una bella manopola del volume nera e a 4 piedoni sempre neri ...

 

vediamo dietro:

 

ho scavato tutto l'interno con una fresa e ho applicato un foglio di abs nero di 4 mm di spessore , con 6 viti.

 

Vediamo sotto:

 

e vediamo dentro:

 

ho smontato tutta la scatola , togliendo i 4 piedini originali del tamp , che sono adesivi e dove sotto ci sono le viti .

ho utilizzato i cavi di uscita , saldandoli a quelli piu professionali , ho preso il cavo che andava alle batterie e lo collegato alla presa esterna e  ho messo un potenziometro e interruttore esterno.

Come ho gia messo nell'altro articolo , ho fatto uno schizzetto dei collegamenti , molto utile per gli imbranati come me ...

eccolo:

Connessioni:

 

Visto che  sono molto stupido a volte , mi sono fatto uno schizzo di come collegare il potenziometro  e il resto, forse può essere  utile a tutti Davide Sbisa'

 

  

 

Click per allargare , a sinistra il collegamento con RCA e POTENZIOMETRO a destra se volete utilizzare un alimentatore esterno , il collegamento + al centro da prendere dal cavetto rosso nero che andava alle batterie

 

Dal mio forum a questo indirizzo: http://www.audiocostruzioni.net/forum/viewtopic.php?t=729

 

 

 

e questo e quello che aveva scritto Giorgio:

 

Ciao, per il potenziometro ho così proceduto: sulla piattina che collega il tamp al potenziometro originale ho individuato gli ingressi del segnale e la massa (vanno eliminati i due fili che portano il segnale prelevato dal jack di ingresso che non servono, come vanno eliminati anche i due fili rossi che servono per l'accensione ricordandosi che questi ultimi vanno ponticellati).

Per meglio capire, guardando la presetta del tamp del filo che viene dal potenziometro si notano nell'ordine: due fili rossi (che vanno ponticellati) e 5 fili bianchi, di questi vanno utilizzati i primi tre fili bianchi partendo da quelli rossi, mentre gli ultimi due bianchi (quelli più distanti dai rossi) vanno eliminati.

I tre fili bianchi che rimangono sono il canale destro, quello sinistro e la massa ( c'è scritto anche sullo stampato del t amp sotto la presa quindi è impossibile sbagliare). Una volta che ho individuato i due ingressi e la massa li ho collegati al potenziometro così: i due ingressi (provenianti dal t amp) li ho saldati al pin centrale per ogni canale del potenziometro mentre ai due pin laterali

(sempre per ogni canale) ho saldato rispettivamente il filo proveniente dal polo caldo dei due rca di ingresso ( nella foto il filo giallo e quello blu ) e nel pin controlaterale la massa del tamp e quella proveniente dai due rca.

 Prima di saldare i due laterali è bene effettuare una prova in quanto invertendo la posizione della massa con quella del segnale proveniente dagli rca si stabilisce il senso di rotazione del potenziometro. ...mi sa che ho complicato un pò le cose se non si capisce evita di metterlo e metti solo la foto :-))) ciao.

e cosi il tutto e andato per il meglio

 

se vi interessa modificare un Tamp e non riuscite a farlo da soli , chiedete , anche per il solo cabinet

info@audiocostruzioni.com   335.5367848 oppure 059.685054  ufficio  Davide S.

 

 

Un altro schema Tamp:

 

 

Un altra versione del Tamp sempre fatta da me Davide.

 

 

 

 

Hit Counter

Torna alla pagina iniziale