Autocostruzione

 

Roberto e il suo Integrato con le KT 88

 

 

Bravo  Roberto un ottimo commento   ... un lavoro magistrale !!!


Ciao mi chiamo Roberto, volevo farti i complimenti per il sito, è veramente molto bello e sopratutto ricco di foto!

Volevo inviarti le foto della mia, (e di mio padre) realizzazione: il classico amplificatore a valvole Williamson con push pull di KT88.

Lo schema l'ho trovato proprio sul tuo sito, più qualche cosa anche da Nuova Elettronica; ma come vedi per complicarmi la vita ho realizzato il cablaggio in aria.

 

Il mio williamson .. trovate gli schemi e le istruzioni della costruzione. I trasformatori di Alessandro di www.autocostruire.com  questi sono i prezzi del 10.04 :
Trasformatore di alimentazione canale singolo 200 VA con calotte --> 78,00 Euro (per versione mono come il mio a sinistra
Trasformatore di alimentazione per due canali 400 VA con calotte --> 96,00 Euro (per il finale di Roberto)
Trasformatore uscita PP KT88 U.L. con calotte --> 86,00 Euro
Induttanza 10 H 250 mA con calotte -->  26,50 Euro
 
I prezzi sono cadauno iva compresa, grazie e a presto.
Piccola precisazione sulla pubblicità dei trasformatori di Alessandro , io non percepisco assolutamente nulla  per questo tipo  di  propaganda , ma lo faccio per dare un servizio a chi legge queste pagine , se siete produttori di trasformatori e vi va di mandarmi i vostri prezzi  , li allego senza nessun problema.

 

 

Alla prova d'ascolto l'amplificatore si è comportato egregiamente, tanto che ho eseguito anche una prova strumentale; con oscilloscopio e generatore di funzioni.

La potenza è di 50W R.M.S su un carico da 4ohm da 30Hz - 20.000Hz, a 1W la banda passante è piatta da 10Hz a 25.000 Hz.

Roberto         danrob@aliceposta.it

 

Ora l'amplificatore suona in un impianto composto da:

1 cp. diffusori Chario Constellation Cygnus;

1 lettore SACD - DVD Sony DVP NS 930V.

Grazie mille per l'attenzione un saluto

Roberto

I diffusori  Cygnus di Roberto

     349.00 EUR    http://www.mp3-player.de

 

  

Colgo subito la palla al balzo per spiegarti un po' come è andata la costruzione del mio amplificatore a valvole...

Tutto è nato un giorno verso la fine dell' autunno 2002, quando, sfogliando la famosa rivista Nuova elettronica mi capita sotto il naso il progetto di un finale a valvole con EL34 in push-pull; lo faccio vedere anche a mio padre, che era giovane quando le valvole iniziavano a lasciare lo spazio ai primi transistor, e anche lui sembrava voler provare a cimentarsi nella realizzazione.

Bene, deciso di trasformare il finale in un integrato aggiungendo al circuito una ECC82, mi sono documentato in internet sui vari circuiti e su possibili upgrade da effettuare, (prezioso anche il tuo sito), sono andato a comprare i componenti.

4 valvole KT88 Sovtek

5 ECC 82 (2 invertitori ,1in ingresso, 2 driver delle KT)

2 Trasformatori di uscita di Nuova Elettronica

1 Trasformatore di alimentazione fatto costruire (molto più sovradimensionato rispetto a quello di N.E.)

Lo chassies è stato fatto fare al fabbro, mentre i fianchi in legno e la manopola dal falegname.

 

 

I componenti sopra citati sono quelli più costosi e più "difficili" da trovare, per il resto sono tutti comuni componenti elettronici.

Per il cablaggio in aria punto-punto il merito è di mio padre Fausto, io non sarei mai stato capace; lui ha pazienza e sopratutto il polso dello stagnatore!

Viene l'inverno e dopo varie settimane passate al freddo in cantina, finiamo l'amplificatore; subito in salotto a provarlo... suona benissimo e l'impressione è che il suono sia più morbido rispetto al vecchio Technics SU-V6 che prima troneggiava in mezzo ai diffusori.

 

 

Curioso come sono non potevo non effettuare qualche prova strumentale;

Generatore di funzioni, oscilloscopio e carico fittizio ed iniziamo a smanettare...

Va proprio bene( i dati li hai già)!!!

Qualche mese fa ho deciso di montare ed effettuare i seguenti upgrade,(nelle foto che hai sono già presenti):

_Al posto delle 2 ECC82 che fanno da driver delle KT88 ho montato 2 12BH7 che hanno un' impedenza di uscita più bassa e adatta maggiormente alle KT88;

_Al posto del potenziometro da 0.8€ ho montato un ALPS RK27

_I condensatori di accoppiamento sono ora dei Siemens MKP 1000V .22mF

L'amplificatore suona tutt'ora nel mio salotto e ha sostituito definitivamente l'ampli a transistor.

 

Mio padre ha finito da poco un amli in classe A a valvole da 4+4 W RMS. Utilizza 2 EF86 e 2 EL84; va benissimo e il costo per realizzarlo è assolutamente basso, ti mando le foto e se ti interessa lo schema.

L'ampli pilota due microdiffusori autocostruiti con woofer monacor da 6,8cm.

Ti Saluto e ti ringrazio ancora per l'interessamento e la pazienza.

Roberto e Fausto

Ps la foto con nome 15 è l'ampli con le KT88 al buio           Roberto         danrob@aliceposta.it

 

Scusate la brutta qualità ma le valvole al buoi hanno proprio un fascino incredibile

 

 

Un dettaglio dell'interno


Ed ecco il lavoro del Babbo ... bello attendiamo lo schema e i commenti

 

 

      

 

 

click  nella foto sopra   per il progetto  completo  dell EL84   spesa   80 euro circa


 

 

Altri ampli presenti sul sito con le valvole KT88 - EL34

Ampli push pull  el34

Ampli di Nuova Elettr. di  Alessandro con trasformatori

 Novarria   

Ampli di Nuova Elettronica

8+8 watt di Paolo

Bologna 

 

 

Torna alla pagina iniziale   

Hit Counter