Autocostruzione        

 

Finale " Il musicale "

progetto Megahertz  Costruzione Gabriele

 

 

 Di cosa si tratta

Finale a valvole monotriodo

L'importanza di iscrivervi alla newsletter

Chi lo ha costruito

Gabriele  Gabriele.Serpentino@vodafone.com 

Caratteristiche particolari

Costruito molto bene

Mia presentazione

L'amico gabriele prosegue nei suoi ottimi progetti , dopo aver iniziato con i diffusori , pre e passato ad un ottimo finale , il progetto e collaudato dell ditta Megahertz   www.megahertzaudio.it   che costruisce cose veramente notevoli , naturalmente se non siete autocostruttori e volete acquistare direttamente , basta  che andate sul sito.

 

IL triodino prodotto dalla Megahertz recensione di Luciano

 

Ciao Davide,

ti scrivo per raccontarti l’ultima mia fatica , dopo di che mi prendo  un po’ di vacanza dalla autocostruzione.

Vorrei approfondire e imparare a fare qualche misura seria sugli ampli e magari trovare un’oscilloscopio a un prezzo ragionevole.

 

Lo schema di alimentazione

 

Dopo il pre megahertz con il quale mi sono trovato benissimo ho proseguito il filone costruendo il musicale finale in pseudo triodo con EL34 anche se io ho montato delle KT88, esteticamente piu’ belle.

Ho fatto tutto in casa compreso il cabinet il lamellare di faggio e trattato con gommalacca e il pianale superiore il MDF da 1 cm verniciato con smalto  resistente per le alte temperature.

Devo dire che sono molto soddisfatto del risultato estetico.

Quello sonoro e’ molto convincente anche se sono all’inizio e  ha necessita  di un periodo di rodaggio.

Tutta la componentistica l’ho acquistata dalla RS Compononts.

 

 

Componentistica nella norma, nulla di pregiato , anche se in futuro magari faro’ la sostituzione dei condensatori sul percorso di segnale.

I trasformatori me li sono fatti fare da un signore che ho conosciuto tramite Ebay.

Purtroppo non ho la strumentazione per valutarli ma ad orecchio mi sembrano belli e fatti bene.

Esteticamente sono molto belli.

I TA sono a 17 sezioni.

 

 

Ecco la sua mail per chi potesse essere interessato:  beppe.trasfo@virgilio.it

Quello che ho montato al momento hanno una tolleranza del 20%  e tengono fino a 1000 V, forse ho un po’ esagerato.

 

 

Ho avuto un po’ di problemini all’inizio in quanto un canale si sentiva un po’ piu’ dell’altro.

Una resistenza catodica aveva un valore abbastanza diverso dall’altra.

Una 560 ohm l’altra 540 ohm pur avendo impresso sul corpo lo stesso valore.

 

 

Dopo di che ho montato un condensatore di bypass al contrario sulla valvola di sx ed e’ scoppiato,

ha fatto un puffff ed e’ uscito il liquido.

Me ne sono accorto in ritardo , nel frattempo ho fatto diverse misure di tensioni e correnti

e ottenevo dei valori diversi tra i due canali e non ci stavo capendo piu’ nulla.

Poi per caso ho notato del liquido e mi sono accorto della fine prematura del condensatore.

L’ho sostituito e tutto e’ tornato a posto.

Ti allego gli schemi a cui ho fatto riferimento e le foto dell’amplificatore.

ciao

Gabriele Serpentino

 

Altri progetti Megahertz presenti sul sito:
Lillipre un progetto di Megahertz Audio eseguito da Gabriele   Preamplificatore progetto Megahetrz di Massimo

 

 

 

Hit Counter Torna alla pagina iniziale