I MONOVIA DI CIRO CON COMPONENTI  LOWTHER

 

 


Prefazione:   L'amico  Ciro , che chi segue il sito  conosce gia, per aver autocostruito un giradischi   molto interessante, ha seguito gli articoli sui monovia  e mi ha mandato  questo interessante materiale , su un diffusore da lui realizzato , molto  bello e di relativa semplicità  di realizzazione ..   Come sempre lo ringrazio molto e invito tutti voi a mandarmi  i vostri lavori     ciao da Davide www.audiocostruzioni.com 

I due progetti di Ciro

 

Caro Davide,

ho letto con piacere la proposta di costruzione di diffusori monovia dell'amico (in erba) Massimo, ho anche sbirciato un pò suisiti che ha proposto dove ho trovato cose molto interessanti. A tal proposito, come ti ho già accennato in una mia precedente e-mail, io ascolto regolarmente con un monovia Lowther,

I due disegni  inviati da Ciro  click per allargare

 filtrato con filtro passabanda, ciò non potrà piacere ai puristi o esoterici come li chiama Massimo però il fatto vero è che sono molto più ascoltabili e non hanno quella presenza fastidiosa in gamma media che, diventa nasale sulle voci femminili.

Il progetto l'ho avuto tramite un amico ed io ho solo aumentato le misure per adattarlo ad altoparlanti di 20 cm, questo per poter usare eventualmente altri monovia che non sono Lowther. In allegato trovi il disegno del progetto che ho usato ed anche le foto dei diffusori finiti, oltre ad un progetto Onken che si può adattare a molte misure di altoparlanti, tutti progettati da me ed altri.

 Come puoi notare il diffusore a dimensioni molto ridotte, il che sembra una eresia per un Lowther, però ti assicuro che i bassi ci sono e si sentono. Io uso solo multistrato di betulla o pioppo ma maiassolutamente mai cartone pressato (MDF). Ho anche fatto tre piccoli diffusori che poi ho gettato via in truciolare, mdf e multistrato,ti posso assicurare che quello che suonava meglio, con gli stessi altoparlanti, era ile casse in multistrato.

Guardate cosa hanno fatto con un lowther

Per la verniciatura uso solo colori ad acqua. Riguardo al filtro passa banda una volta provato non se ne può fare a meno perché riascoltando senza sembra di sentire una radiolina. Se qualcuno vuole delle delucidazioni sulla costruzione di diffusori come i miei può scrivermi.   Vi saluto cordialmente.

 

C I R O     soric@tiscali.it 

 

 

Bravo Ciro   complimenti