Autocostruzione

 

La modifica ai diffusori ESB QL 65 di Claudio

 

 

 Di cosa si tratta

Modifica diffusori commerciali

Chi lo ha costruito

Claudio   zanelli.claudio@tiscali.it  

Caratteristiche particolari

Claudio e impazzito  di autocostruzione !!!

Mia presentazione

Come detto sopra e anche  nelle ultime pubblicazioni riguardanti Claudio ... posso dire solo una cosa  ... gli e presa proprio male !!!!!   l'autocostruzione  !!! e una brutta droga..    A parte questa considerazione io avrei lasciato questo diffusore  color legno trucciolare  , vi assicuro che se carteggiato e con tantissime mani di turapori, viene una cosa molto bella.    Davide S.

 

Ciao Davide!

come ti avevo promesso ti invio il lavoro di tweaking che ho fatto ad un paio di vecchie casse ESB QL 65-a che ho preso da dei miei amici...

 

le casse si presentavano vecchie e in pessimo stato...la sospensione del woofer era invecchiata e avevano perso dinamicità

 

  

 

cosi ne ho aperta una e ho scoperto un bel tweeter della VIFA un d 25 che mi hanno detto tutti che è un ottimo driver...perfetto allora vado dal mio negoziante preferito (un pischelletto di due metri capellone che hai conosciuto a Milano) e ne parliamo insieme...

 

  

 

Enrico mi suggerisce un Ciare Hw 203...che poi scopro essere ottimo anche sui medi...

 

cosi levo la formica e scartavetro il truciolato con tre mani di turapori alla nitro (se posso dare un consiglio...la roba alla nitro è la migliore, non costa molto asciuga subito ed è molto resistente, ma bisogna usarla sempre all'aperto e cercare di non respirare!)

 

 

la cassa diventa levigata...smusso gli angoli e decido per un blu "traffico"...il fondo dei cartelli stradali per capirci...

dentro ha messo dello stucco in strisce sugli angoli interni e sui bordi del reflex e due mani di antirombo a pennello...

 

ecco io l'avrei lasciata di questo colore .. Davide S.

 

poliuretano espanso e poi mi sono dedicato un po' al filtro che alla fine è venuto come quello del progetto ciare H 02.3 però con un condensatore da 6.8 al posto di quello da 10...

 

        

 

poi ho voluto attenuare il tweeter per avere più corposità sulle basse frequenze cosi ho messo una resistenza in serie prima del condensatore di ingresso del driver stesso. laresistenza è da 2 ohm ma penso l'aumentarò perchè gli alti sono ancora un po' troppo avanti per i miei gusti...

 

  

ti allego le foto e fra un mesetto di rodaggio ti mando una piccola recensione anche con il parere di Enrico.

ti saluto! un abbraccio!  Claudio Zanelli    zanelli.claudio@tiscali.it

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Alcune considerazioni di Claudio

 

il peso delle casse è stato aumentato con una colata di cemento a presa rapida sul fondo della  cassa...era 1Kg di cemento per tutte e due le casse quindi diciamo che sono circa 700 grammi in più per cassa perchè devo calcolare il peso dell'acqua...la cassa ha acquistato rigidità compattezza e notevoli capacità smorzanti soprattutto
nella parte bassa!!
fra il bordo del cestello del woofer e il bordo del relativo buco c'è dello stucco in strisce...isola, coibenta e evita qualsiasi fuoriuscita d'aria...insomma mi è sembrata una buona idea. i bassi non mi soddisfacevano ancora cosi ho aumentato la resistenza in serie sul tweeter da 2,2 a 5,6 ohm. in questo momento le sto ascoltando e sono incredibili!! dei bassi molto
profondi e pulitissimi!! alti e medi sono precisi col medio alto leggermente più avanti e questo mi piace molto!! appena mi metto d'accordo con enrico ti faccio dire qualcosa anche da lui che è molto più audiofilo (nonchè alto)
di me!! :-)  rinnovo il mio invito per chiunque volesse venire a casa mia ad ascoltarle!! basta che mi manda una mail!!
un abbraccio!! Claudio Zanelli!
 

 

Avete commenti , chiarimenti ,  richieste particolari , scrivete sul forum del sito  vi verra' risposto 

 

Hit Counter Torna alla pagina iniziale