Il fantastico centrale audio video di Alex

con componenti Seas e Scan Speak

E il suo impianto

 

 

Di cosa si tratta

Autocostruzione di un fantastico centralle e la modifica ad un  vecchio diffusore boston

Chi lo ha fatto

Alex  alexwebNOSPAM@sonic.it     togliere NOSPAM

 

Prefazione: 

 Alex ha realizzato un centrale "senza compromessi"  per l'uso audio-video , con una costruzione , per quanto riguarda il mobile , non troppo costosa   ma di effetto accattivante.

Usando il pannello anteriore in  essenza pregiata e il rimanente in mdf verniciato di nero , ha creato una piccola opera d'arte.

Consiglio molto questo tipo di applicazioni .. ma ora vi  lascio al centrale di Alex ed al suo impianto. Davide S.


 

 Ciao, sono Alex e sto costruendo il mio primo diffusore,  ma di pc non me ne intendo tanto.

 

Il tutto è nato dalla (secondo me) importanza del centrale nell' ascolto della musica in dvd. avendo tanti dvd musicali dovevo cambiare il centrale mirage mc4 che ho che ha 2 wooferini da 10 cm.

La partenza era avere un centrale da impostare large senza compromessi.


Sono partito quindi dai miei frontali boston vr20 con un tweeking che consiste:

 

 


prima cosa misure della risposta fatte dal mio amico giangi.
io metto le idee e il lavoro, il tecnico acustico è lui.
Rivestimento laterale del diffusore in massello di noce da 2,5 cm di spessore.
I pannelli li ho fatti più alti per portare il centro di emissione dei driver alla altezza delle orecchie  da seduto.
Verniciatura di tutto il resto in finta pelle nera.
La verniciatura la fa mio cognato che vernicia i bottoni da abbigliamento, e la resa sembra proprio pelle.
Rimozione del crossower con sostituzione condensatori con carta/olio e ottimizzazione.
Aggiunti due conettori nella vaschetta originale per biwiring.

 

E questi sono i risultati ottenuti:

 

    

Prima                                                                                Dopo

 

 

Poi  sono passato alla costruzione del centrale

 

a questo punto non trovando i driver uguali ai miei frontali per il centrale dopo vari ascolti delle grandi esb gold five del mio amico e in previsione del loro arrivo a casa mia, siamo riusciti a contattare esb e avevano ancora i driver adatti in magazzino.


La decisione è stata per avere uniformità di sfruttare tutta la parte alta della torre.
Quindi   acquisto due   seas da 17 cm  su specifiche esb e un tw scan speak.
Tenute uguali le misure del baffle anteriore abbiamo allungato la profondità  fino alla bisogna, dato che non c' erano problemi sotto il mobile.
il diffusore ottenuto è di 55x 19x46.5 per 33 litri. vedi i grafici a parte.

 

 


il frontale è sempre di massello di noce da 2,5 spess.
il resto è mdf da 2 cm.
la conf. è d' appolito per una immagine centrata sul tw.
l' accordo reflex da 6cm. di diametro per 6 cm. di lungh. per impossibilità di spazio anteriore e posteriore(incassato nel mobile)
ho fatto due accordi laterali svasati per la medesima superficie e prof.
adesso devo trovare due magneti da 9cmx2,8 pper schermare i woofer.
ho trovato solo della monacor ma non spediscono per così poca spesa, sono in ricerca se hai suggerimenti grazie.
questa settimana finisco di verniciare il centrale poi foto e ti invio qualcosa.

 

Bello vero .... un capolavoro

 

   

e questo e quello che ha ottenuto

 

 

Poi passiamo al sub

 

 

 

 

e come ultima cosa vi allego la costruzione del  telo per il mio videoproiettore

 

 

 

 

in attesa del nuovo sinto (in settimana) ti mando altre foto:

lo schermo: problemi, il soffitto a 3,2 mt. la moglie, il quadro dipinto dietro direttamente sulla parete curva.

dato che la sopar è a 15km da casa sono riuscito a fargli fare uno schermo su misura anche in altezza dato che si abbassa dal rullo per ben 2,15 mt per una base di 1,9.

la dimensione massima che dal mio punto di visione a 3,5 mt era ottimale.

di negativo le pieghe nella zona di giunzione del nero col bianco nella parte alta.

risultato della macchina che usavano per incollare i due teli che fa non più di 50 cm alla volta.

adesso hanno una nuova macchina che incolla in una sola volta e dovrò decidermi a togliere il tutto e fargli rifare il telo.

nell' attesa me ne sono costruito uno fisso.

 

 

listelli d' abete da 6x2 belli dritti

telo dato da loro sfuso

profilo angolare in abs nero in qualunque colorificio(paraspigoli)

graffettatrice

silicone

vinavil

spesa totale del materiale circa 55€

data la dimensione che occorre fare si sommano 2+2 4 cm alle misure dati dalla cornice.

si tagliano a 45° le liste e appoggiandole a terra si incollano  e si graffettano agli angoli da tutti e due i lati.

meglio mettere dei rinforzi  1/3 2/3 per evitare la flessione quando si tira il telo.

il telo viene steso sopra e si comincia a graffettarlo prima da un lato , poi agli spigoli estremi, e via via sui lati lunghi e corti.

quando si è finito e il telo risulta perfetto , dopo aver tagliato l' eccedenza con un cutter,si incollano i paraspigoli tagliati sempre a 45° con un po di silicone.

a questo punto il quadro è pronto per essere appeso.

io avendo il muro curvo ho rimediato attaccando un listello che si incastra sulla mia tv .

finito l' uso lo appendo in alto nel disimpegno.

ecco altre foto.

ciao alex.     

alexwebNOSPAM@sonic.it     togliere NOSPAM

 


Altre informazioni di Alex

 

gli altoparlanti:

il tw è scan spek mod. d2008

il woofer è un seas da 17 ma il modello non sono riuscito a saperlo, comunque è il driver montato nelle gigantesche esb gold five.

 

i woofer del sub sono dcm da 16,5 e sono schermati.

me li ha procurati il mio amico giangi ma non so il modello.

per il filtraggio del centrale appena rismonto per schermare ti faccio sapere.

il sub non ha filtro dato che viene usto il taglio elettronico dal pre.

le impostazioni di taglio sono diverse e memorizzate a seconda del segnale:

cd disattivato

cd su ottico taglio a 60 hz

dvd cinema taglio a 120 hz

dvd musica taglio a 80 hz.

 

l' impianto:

ultimamente ho previlegiato la comodità d' uso e ho dovuto scendere a compromessi.

dopo essermi sentito chiedere 2400 € per aggiornare il mio pre thule, ho messo in vendita il pre, ho venduto il finale rotel rb 976 60x6 e ho comprato il

 

sintoampli denon 3805 7+1 canali amplificati.

come lettore cd uso un cdchanger sony da 300 dischi.

il sony cdp 350 è collegato sia in rca che con cavo ottico.

il collegamento che uso è comunque in digitale sfruttando l' ottima sezione di conversione del denon.

il dvd è al momento un samsung hd935, che ha l' unico pregio nell' uscita dvi ad alta risoluzione 720p e 1080i.

sono comunque in attesa del nuovissimo denon 2910,

dal quale sono sicuro mi aspetto un grande miglioramento.

il vpr è un plus piano he3200 doppia matrice 4/3 e 16/9 con risoluzione 800x600 e 848x480.

poi ci sono:

 

sat samsung 200 con uscite component

sat skifobox

vcr sony

tv panasonic 32 pollici 16/9.

cavi di segnale audio autocostruiti

cavi video autocostruiti

cavo dvi 7,5 mt. della lindy

cavi di potenza per sourround holbach

cavi di potenza frontali autocostruiti con cavo industriale 4x1,5

i collegamenti video:

in component con rg 58

 

il pannello bianco non è un pannello.

è un telaio in legno di abete con sopra una tela originale da schermo.

materiale:

listelli di abete (diritti) da cm 6x2

telo sfuso comprato a mq.

paraspigoli in abs neri da qualunque colorificio in liste da 3 mt.

vinavil

graffettatrice

graffette.

procedura:

si tagliano i listelli a 45° con la misura che occorre.

si appoggiano in terra su una superfice piana si assemblano formando il rettangolo, dopo aver messo la colla nelle giunzioni si graffetta.

due liste vanno messe in verticale a 1/3 2/3 per evitare la flessione quando si graffetta il telo.

sempre in terra per mantenere la planarità si comincia a graffettare il telo evitando le grinze.

si taglia l' eccedenza con un taglierino.

si applicano i profili neri ai bordi.

come è venuto?

il quadro è perfetto e nell' ambiente ti da l' impressione di solo un grande schermo.

ti allego comunque delle foto da vicino.

ciao alex.

 

Ultimi aggiornamenti del 18.2.07

 

 

 

 

 

  

 

Altro aggiornamento:

 

ciao davide, seguo come sempre il tuo sito, e visto che hai riportato in home page il mio impianto, ti mando gli altimi aggiornamenti. complice un' usato ricondizionato da non poter rifiutare, son passato allo schermo piatto, anche se lo uso solo per il tg. nuovo ingresso uno sharp 42 x1de full-hd.  vedi foto frontale.  il passaggio ad un tv profondo 10 cm mi ha dato questi vantaggi:  ho potuto arretrare lo schermo di proiezione di 40 cm.  mi ha dato più aria tra i diffusori, migliorando molto la scena in profondità.  mi ha permesso di attuare una specie di diy allo schermo.  esistono teli multiformato 4/3 16/9 185/1 235/1 ma hanno il problema di costare un botto.  ecco allora l'idea di mettere un secondo schermo naturalmente con telo nero davanti all' altro.  le posizioni dei due schermi in 16/9 e 2351 sono attuate da due telecomandi.  vista la grande quantità di film in 235 non avere bande vuote porta ad un notevole contrasto d'immagine.  vedi foto schermi.  ho poi, visto il successo del subbaron, rifatto i frontali con la stessa finitura del sub.  adesso ho le "barontower"

 ciao alex.

 

 
Hit Counter

Torna alla pagina iniziale