Una Realizzazione di Mario Bali

cavi segnale e potenza

 

 

Prefazione:  Penso che ognuno di noi possa realizzare un cavo autocostruito  e il primo passo dell'autocostruzione e penso che si possa ampliare questa sezione con molti  vostri lavori...

Lo so' che ci sono molte buone idee e vostre sperimentazioni , inviatele  che facciamo un grande database di esperienze e commenti ...  intanto vi lascio al progetto di  Mario .......

 

 

Ciao davide  ti invio le foto dei cavi di segnale da me realizzati con cavo tasker c 200 (2 poli schermati singolarmente e jack rca ottone dorato.

il sound mi sembra molto buono,limpido e definito. dammi un giudizio da quello che puoi vedere della loro qualita' di esecuzione.

Ciao a dire la verita' il progetto del cavo non e' mio ma l'ho letto su tnt audio.  www.tnt-audio.com

 

Esso si chiama cavo semibilanciato , il motivo lo capirete seguendo la costruzione..

ho variato solo la tipologia di cavo perche' quello citato in tnt audio(2 poli+schermo)mi sembrava troppo ovvio.

dunque ho usato il c200 tasker formato da 2 poli singolarmente schermati e rivestiti il tutto con 3 guaine in pvc(costo 0.80 €/ml),nastro isolante in pvc pesante da 25 mm(1€),connettori rca ottone dorato piccoli costo 2 €/cad, nastro isolante in pvc sottile rosso(0.60€)

 

 

il cavo e' cosi' composto:

 

1)dal lato che va collegato alla sorgente, si spelano ambedue i fili conservando intatta la schermatura di ambedue e twistandola con il polo FREDDO e saldando il tutto sul polo di massa dell'rca.il polo centrale normalmente saldato e isolato a mezzo di nastro isolante in pvc sottile.

Il cavo da questo lato deve essere marcato con nastro isolante rosso in modo che ci si ricordi che quello e il cavo semibilanciato.

 

2)Il lato che invece sarà collegato all'ampli, sarà di tipo convenzionale e cioè polo centrale saldato normalmente con schermatura tagliata e isolata, polo freddo  polo freddo  con schermatura tagliata e isolata saldato al connettore.

 

infine dai cavi ottenuti si procede alla twistatura dei due , infine per renderli solidali e dall'aspetto più professionale  si passa alla formazione di una calza con nastro isolante spesso in pvc ner da 25 mm.

Alla fine delle due terminazioni si stringe il tutto con nastro rosso che essendo di pvc più sottile si agglomera meglio.

Cosi  abbiamo ottenuto , con una spesa di poco superiore agli  11 euro un cavo dalle caratteristiche sicuramente ottime.


I cavi di Potenza

 

 

ciao davide siccome sono in ferie e mi annoio tremendamente,mi sono autocostruito oltre ai cavi di segnale anche quelli di potenza.

per il collegamento ampli-sub ho usato del cavo ciare ofc sez 4mmq con guaina trasparente(prezzo 5,35 €/mt).

mentre per il collegamento sub-cubetti (larga banda) ho usato del ciare CA0210S sez. 1mmq(0,80 €/mt) e li ho terminati con dell'ottimo audison cable trasparente.la cosa bella di questo cavo ciare e che uno dei due poli e' gia' contrassegnato come quello positivo con dei chiari segni + e una linea rossa che lo attraversa.

 

 

la parte collegata al sub l'ho terminata stagnandola mentre ho usato dei faston a cilindro per la terminazione della parte collegata ai cubetti.ti invio le foto consigliando a tutti di provare questo cavo se si devono collegare diffusori come tweeters o mid in biwiring poichè  esso in rapporto al prezzo di costo offre una grande esaltazione delle

frequenze alte(provato con audio test!)

 

 

 

Hit Counter Home